Squalifica Higuain: per la Gazzetta sono 4 turni, ma spunta un altro precedente

Squalifica Higuain: per la Gazzetta sono 4 turni, ma spunta un altro precedente

Ancora un Udinese-Napoli, ancora un espulso, ma allora Maggio se la cavò con poco

Oggi i quotidiani sportivi (Gazzetta dello sport e Corriere dello sport), a seguito di quanto accaduto in Udinese Napoli di domenica scorsa, ovvero l’espulsione di Gonzalo Higuain e la reazione scomposta che ha fatto seguito al cartellino rosso, hanno lanciato l’indiscrezione secondo la quale il centravanti argentino sarà squalificato per 4 giornate. Una la prenderà per il cartellino rosso (doppia ammonizione), due per le ingiurie rivolte all’arbitro, il quarto per il comportamento irriguardoso (le mani al petto, senza violenza) nei confronti di Irrati. Noi di Fantamagazine però, non siamo ancora sicuri che andrà così. O meglio, tutto è appeso a quanto scritto sul referto dall’arbitro. Perché se è vero che c’è il precedente “Borja Valero”, è altrettanto vero che c’è il precedente Christian Maggio.

Il precedente: Christian Maggio in Udinese Napoli del 2010

È il 7 febbraio del 2010, al Friuli si incontrano Udinese e Napoli. Anche quella volta, come domenica scorsa, finisce 3 a 1 per i friulani ed anche quella volta c’è un espulso per doppia ammonizione: Christian Maggio. Anche allora, incredibile ma vero, il giocatore partenopeo reagisce male, e prende a spintoni l’arbitro per ben due volte. Come potrete vedere in questo video, quanto accade è sicuramente più grave di quanto accaduto domenica tra Higuain ed Irrati.

Il comunicato del giudice sportivo

Questo il comunicato ufficiale del giudice sportivo per quanto riguarda Maggio. La differenza sta in quello che scrisse l’arbitro in merito alla reazione del giocatore napoletano, ovvero nulla.
Squalifica per una giornata effettiva di gara ed ammenda di € 1.500,00 a Christian Maggio per: doppia ammonizione, comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.
A questo punto la differenza tra Maggio, Valero e Higuain la farà Irrati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy