Spal, per Alex Meret operazione riuscita

Spal, per Alex Meret operazione riuscita

Intervento necessario per risolvere il problema di pubalgia che bloccava da mesi il numero uno dell’Under 21 azzurra

Commenta per primo!

Nella giornata di ieri il portiere della Spal è stato operato a Monaco di Baviera per sports hernia, ovvero ernia inguinale. L’intervento, di cui avevamo già anticipato la notizia, è perfettamente riuscito. Buone notizie per il giocatore che sarà seguito nel suo decorso post operatorio dallo staff medico dell’Udinese, società proprietaria del cartellino di Meret.
Saranno da valutare i tempi di recupero anche se lo stop previsto è di almeno 2 mesi. La speranza, ora, è che in tempi non troppo lunghi l’estremo difensore possa tornare tra i pali della porta ferrarese e riprendere la propria carriera.

Alex Meret ha disputato l’ultima partita in maglia biancazzurra lo scorso 18 maggio, in occasione della gara casalinga col Bari, poi il lungo stop a causa della problematica pubalgia, che ha reso inevitabile il ricorso alla via chirurgica. L’obiettivo è quello di vedere l’estremo difensore in campo per l’inizio del 2018 se non ci saranno intoppi nell’iter riabilitativo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy