Roma: Rüdiger si ferma per infortunio, Nainggolan tenta il recupero

Roma: Rüdiger si ferma per infortunio, Nainggolan tenta il recupero

Il difensore tedesco resta a casa, il centrocampista belga parte con la squadra per Madrid

Luciano Spalletti, per il ritorno di Champions League contro il Real Madrid al Bernabeu, dovrà fare a meno di Antonio Rüdiger e, forse, anche di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga ha riportato un risentimento all’inguine sinistro ma nonostante questo il tecnico giallorosso ha deciso comunque di convocarlo per la trasferta in terra spagnola. Probabile che si tenti un recupero in extremis, oppure di verificare se sia necessario rischiarlo in funzione di come evolverà la gara.

Antonio Rüdiger

Il difensore tedesco, invece, non prenderà parte alla trasferta del Santiago Bernabeu a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra. Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione muscolare di grado I del muscolo bicipite femorale della coscia destra. Per il giocatore, protagonista finora di 21 presenze e una rete in campionato, la prognosi a oggi è di circa due settimane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy