Roma: le parole di Dzeko preoccupano i fantallenatori

Roma: le parole di Dzeko preoccupano i fantallenatori

L’attaccante bosniaco della Roma si lascia andare ad uno sfogo al termine dell’incontro con l’Atletico Madrid in Champions League che i fantapossessori non avranno gradito

Finisce 0-0 il match dell’Olimpico tra Roma ed Atletico Madrid, esordio della squadra di Di Francesco nella Champions League. Un risultato che può anche star bene ai giallorossi, specie per quanto visto sul campo con un Alisson autentico protagonista della serata capace di salvare i suoi in almeno tre chiare occasioni.
Ma qualcuno insoddisfatto per la prestazione e che si consola solo con il punticino c’è. Si tratta di Edin Dzeko, il capocannoniere del campionato uscente che ha vissuto una serata in piena solitudine nell’attacco giallorosso, poco supportato dalla squadra e con pochissimi palloni toccati. Partita che sicuramente deve averlo innervosito, con l’aggiunta della sostituzione a pochi minuti dalla fine.

DZEKO: QUEST’ANNO SARA’ PIU’ DIFFICILE

E così nel post partita, incalzato dalle domande dei giornalisti, Dzeko si lascia andare a questa risposta quando gli viene chiesto se si trovasse meglio con Spalletti o Di Francesco: “E’ difficile da dire, l’anno scorso ho fatto tanti gol, quest’anno sarà più difficile. Oggi ho toccato pochi palloni, speriamo andrà meglio le prossime volte, cosi posso anche segnare…” E poi continua: “Si sente anche l’assenza di Salah e di Nainggolan, che lo scorso anno giocava più vicino a me. Adesso sono tutti un po’ più distanti in campo con questo sistema, ma serve pazienza per crescere tutti insieme.”

PREOCCUPAZIONE PER I FANTALLENATORI?

Ma quindi chi lo ha preso al fantacalcio si deve preoccupare? La nostra risposta è chiaramente no. Nel senso che dal principio vi abbiamo detto che nessuno si aspetta di nuovo 30 gol da lui. La stagione scorsa è stata praticamente unica nella storia della Serie A, ripetere quello score era in assoluto già impensabile. E poi quello di questa sera di Dzeko ci è parso più uno sfogo al termine di una partita durissima, contro una delle squadre più forti d’Europa, specie nella fase difensiva, che avrebbe innervosito forse chiunque. Dzeko ha trovato già il gol contro l’Inter e siamo certi ne troverà ancora molti. Dunque non è cambiato nulla, se ve lo siete assicurati pagandolo il giusto prezzo, per noi è ancora una grande freccia al vostro arco.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy