Napoli, come gestire la coppia Ruiz – Zielinski

Napoli, come gestire la coppia Ruiz – Zielinski

Analisi sulla gestione dei due centrocampisti degli azzurri.

di Stefano Martelli, @Ste1983NO
Fabian Ruiz e Marko Rog Napoli 2018

Fabian Ruiz e Piotr Zielinski, due centrocampisti del Napoli, molto simili tra di loro, ma anche molto diversi. Come gestire la coppia al fantacalcio? Lo abbiamo chiesto agli esperti Napoli sul nostro forum e questa è stata la loro risposta.

Partiamo dal fatto che i due non sono concorrenti, spesso giocano nella stessa posizione, ma possono tranquillamente giocare contemporaneamente in quanto Ancelotti li “usa” in più ruoli. A destra, a sinistra, al centro, sono due giocatori polivalenti. Questo significa anche che averli insieme non significherà avere la certezza di un voto sempre, pure se non si dovrebbe avere problemi con almeno un voto quasi sempre.

Riguardo al mercato ed alla situazione contrattuale di Zielinski, posso tranquillizzare che non ci saranno novità almeno a gennaio. Come nel caso di Ghoulam, il Napoli è parecchio lento e problematico nel rinnovare i contratti ma può arrivare anche fin quasi alla scadenza.

MEGLIO FABIAN RUIZ O ZIELINSKI AL FANTACALCIO?

Zielinski ha 17 presenze, una MV di 6.03 e una FantaMedia di 6.59; ha segnato 3 gol, ma dal cambio modulo non ha assicurato una continuità di prestazioni dato che il suo voto è quasi sempre oscillato intorno al 6, solo 3 volte è arrivato al 6,5.

Fabian Ruiz ha giocato meno, anche per via di un infortunio che l’ha tenuto fermo fino alla metà di settembre; successivamente è stato gestito spesso per averlo in Champions al massimo, al discapito del campionato. Finora 9 presenze, una MV di 6.39 e una Fantamedia di 7.56, con 3 gol segnati. Decisamente più continuo nelle prestazioni.

A livello di occasioni tra i due Fabian è quello che ha un indice XG90 (ovvero l’indice di Xgoal per 90 minuti, la media di occasioni da gol per 90 minuti giocati) più alto con 0.29, mentre Zielinski raggiunge uno 0.21. Non una grande differenza, ma per essere centrocampisti non va tralasciato. A livello di assist finora nessuno dei due ne ha portati, però anche qui lo spagnolo è avanti sempre con 0,29 mentre il polacco si ferma a 0,18. In generale le mappe di tiro mostrano che Piotr ha più occasioni ma con una qualità inferiore, mentre Fabian meno occasioni ma mediamente più pericolose.

Tra i due la differenza è data da piccole sfumature, Fabian Ruiz ha dimostrato teoricamente di poter portare più bonus (sia per la qualità delle occasioni che per il rapporto minuti giocati/gol), mentre Zielinski praticamente va sempre a voto ed anche a livello di bonus siamo di pochissimo sotto.
In sostanza, tra i due meglio di poco lo spagnolo, ma lo stesso potrebbe venire molto gestito anche nella seconda parte di campionato se il Napoli andasse lontano nelle coppe, in quanto elemento fondamentale di uno schieramento più adatto nelle partite importanti o contro avversari che non si devono sottovalutare. Zielinski invece finora è stato gestito al contrario, giocando praticamente sempre in campionato e potrebbe continuare così.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy