Finale Supercoppa: scatta la squalifica per Pjanic, Romagnoli, Kessiè e Calabria!

Finale Supercoppa: scatta la squalifica per Pjanic, Romagnoli, Kessiè e Calabria!

I quattro calciatori salteranno le rispettive sfide contro Chievo Verona e Genoa a causa dei cartellini rimediati nella finale di Supercoppa

di Claudio Cutuli, @cutuli4
Milan, emergenza in difesa: arretra Kessiè?

Cattive notizie giungono da Gedda sia per Milan che per Juventus: in virtù dei cartellini rimediati quest’oggi durante la finale di Supercoppa, sia Pjanic per i bianconeri che Kessiè, Calabria e Romagnoli saranno costretti ad osservare un turno di stop per squalifica.

Il regista bianconero, diffidato, è stato ammonito al 44′ per un fallo di gioco ritenuto scorretto su Calhanoglu e salterà la gara casalinga contro il Chievo Verona. Al suo posto si fa spazio l’idea di inserire Emre Can per sopperire all’assenza del bosniaco.

Tra le fila rossonere il terzino destro Calabria, che era già diffidato, è stato sanzionato con il cartellino giallo per un intervento falloso. Abate dovrebbe prenderne il posto in campionato.

Sanzione disciplinare e medesima sorte di Calabria anche per Romagnoli al 74′: il buco lasciato al centro della difesa dall’ex Roma verrà, presumibilmente, colmato da Musacchio.

Per quanto concerne la mezzala rossonera, invece, è arrivato un cartellino rosso diretto e le giornate di stop potrebbero anche essere più di una. In attesa della decisione definitiva del giudice sportivo, l’ivoriano non potrà sicuramente presenziare nella trasferta di ”Marassi” contro il Genoa. Josè Mauri candidato numero uno per sostituirlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy