Juventus: per Paulo Dybala il rientro è vicino

Juventus: per Paulo Dybala il rientro è vicino

L’attaccante argentino lavora finalmente in gruppo, ottimismo per la sua presenza in campo domenica

Finalmente giungono buone notizie da Vinovo, dopo settimane di attese deluse e di dolorosi rimandi. Oggi Paulo Dybala ha svolto buona parte del lavoro in gruppo e pare avviato verso il tanto sospirato rientro in squadra proprio la domenica in cui la Juventus affronterà il “suo” Palermo.

Dybala: l’intervista di lunedì

Al microfono di Giovanni Guardalà di Sky Sport, interrogato in merito alle sue condizioni fisiche, così si era espresso Dybala: “Mi sento bene. Mi sto allenando normalmente e spero di rientrare in gruppo in questi giorni, perché non ho nessun fastidio. Quindi spero di rientrare il più presto possibile. Queste partite le devi affrontare con il carattere giusto non puoi regalare niente, perché magari queste squadre che sono un po’ arrabbiate fanno la partita della vita e perdi punti”. Le premesse quindi, ad inizio settimana erano positive. Però, visti i trascorsi in casa bianconera, con le tante ricadute nel tentativo di forzare i recuperi, si aspettava il reale ritorno in gruppo dell’argentino, prima di dare fiato alle trombe.

Dybala: l’allenamento di oggi

La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha fornito i dettagli della seduta odierna soffermandosi proprio sulle condizioni dell’attaccante di Laguna Larga: “Progressivo rientro in gruppo per Paulo Dybala che oggi ha effettuato parte dell’allenamento con la squadra. A questo punto sono due le considerazioni da fare: la squalifica di Zaza e la contemporanea assenza di Dybala costringerebbero Allegri a scegliere obbligatoriamente la coppia Mandzukic-Morata per assenza di alternative. Diversamente, se come pare ormai certo Dybala sarà convocabile, Allegri potrebbe optare inizialmente ancora per la coppia croato-spagnola per poi lasciare spazio nella ripresa a Dybala, soprattutto in considerazione del basso coefficiente di difficoltà della gara contro il Palermo. Vedremo nei prossimi giorni come proseguirà il recupero della Joya.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy