Inter, infortunio per Nainggolan: i tempi di recupero

Inter, infortunio per Nainggolan: i tempi di recupero

Brutte notizie per Spalletti, che perde il suo trequartista titolare

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Proprio adesso che aveva iniziato ad ingranare anche al Fantacalcio, Radja Nainggolan è costretto ad uno stop. Questa mattina infatti il centrocampista belga ha svolto gli accertamenti del caso per un infortunio muscolare, questo l’esito comunicato dall’Inter:

“Radja Nainggolan si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano a causa di un problema riscontrato in allenamento. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione al gemello mediale della gamba sinistra. Le sue condizioni saranno rivalutate la prossima settimana”

NAINGGOLAN, I TEMPI DI RECUPERO

Per l’ex Roma si parla di circa due-tre settimane di stop: questo infortunio potrebbe pregiudicare la sua presenza nel derby del 17 marzo, anche se il trequartista belga spesso ha abituato a recuperi lampo durante la sua carriera. La prossima settimana verranno effettuati nuovi esami, che chiariranno al meglio la situazione, anche se Nainggolan potrebbe essere costretto a rimanere i box fino a dopo la sosta per le Nazionali.

Per quanto riguarda il sostituto, Spalletti potrebbe decidere di mettere in campo Joao Mario, oppure stravolgere il terzetto dietro all’unica punta con nuove soluzioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy