Infortunio Icardi, distrazione al collaterale. La situazione e i tempi di recupero

Infortunio Icardi, distrazione al collaterale. La situazione e i tempi di recupero

Si ferma dopo soli cinque minuti Maurito Icardi nella sfida contro il Bologna

Soltanto 5 minuti di gioco, una scivolata su un tiro cross di Eder e Maurito Icardi è costretto ad uscire lasciando il posto a Kondogbia. Il ginocchio destro del centravanti argentino è rimasto sotto la gamba nel tentativo di raggiungere il pallone in un movimento innaturale.

Infortunio Icardi, distrazione al collaterale. La situazione e i tempi di recupero

Tanto dolore, le cure dei medici poi, dopo pochi minuti dal rientro in campo, la resa. Con un tweet sul proprio profilo ufficiale, l’Inter ha comunicato che per l’attaccante argentino si tratta di una distorsione al ginocchio destro e che sarà valutato nei prossimi giorni. Seguiranno aggiornamenti sull’esito degli esami strumentali.

Infortunio Icardi, seguono aggiornamenti

14/03 – 15:17 – Arriva qualche dettaglio in più da Sport Mediaset: “Gli accertamenti effettuati presso la clinica Humanitas di Rozzano hanno quindi confermato quanto preventivato dai medici dello staff nerazzurro. Il problema al ginocchio destro non è grave e tale da compromettere la stagione, ma necessiterà di 20 giorni di recupero. Icardi non giocherà contro la Roma ma sfrutterà la sosta per le nazionali durante la settimana di Pasqua per poi tornare a disposizione di Mancini il 3 aprile per la sfida interna col Torino“. 14/03 – 13:10 – Appena uscito il comunicato ufficiale dell’Inter: “La risonanza magnetica al ginocchio destro ha confermato la distrazione prossimale del legamento collaterale mediale. La situazione sarà rivalutata nei prossimi giorni”. Lo stop dovrebbe essere di circa 3-4 settimane. 22:02: Arrivano le prime notizie dallo staff medico dell’Inter: stando a quanto riportato da Sky Sport, si tratterebbe di un leggero risentimento al collaterale. L’attaccante dell’Inter ha lasciato San Siro con una fasciatura rigida e naturalmente il problema verrà valutato nei prossimi giorni attraverso esami strumentali, ma a questo punto sorgono molti dubbi sulla presenza di Icardi per la partita della prossima settimana contro la Roma. Fra domani e lunedì verrà effettuata la risonanza per capire definitivamente l’entità dei danni al ginocchio ma l’entourage nerazzurro, al momento, pare moderatamente sereno.

Infortunio Icardi, Maurito sui social: “Niente di grave”

Poco dopo la mezzanotte il centravanti argentino ha rassicurato tutti, tifosi e fantallenatori, sulle sue condizioni. Attraverso un post su Instagram, Icardi ha ringraziato per il sostegno ricevuto e mostrato ottimismo sulle sue condizioni fisiche. Le sue parole, unite alla serenità che traspare dallo staff sanitario nerazzurro lasciano ancora qualche speranza di vederlo in campo contro la Roma, in attesa naturalmente che gli esami strumentali possano dare tempi certi sul recupero del capitano interista. Intanto, però, quel “non è niente di grave” un mezzo sorriso lo regala, ai suoi fantapossessori. icardisuinstagram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy