Torino, preoccupa Aina. Ma i granata sorridono per Iago Falque

Torino, preoccupa Aina. Ma i granata sorridono per Iago Falque

Apprensione in casa granata per le condizioni dell’esterno di proprietà del Chelsea.

di Ciro Brancone
Iago Flaque

Sono attesi per la giornata odierna gli esami strumentali a cui dovrà sottoporsi Ola Aina, esterno di proprietà del Chelsea ma in prestito al Torino: il nigeriano non ha potuto prendere parte alla sfida contro il Chievo domenica scorsa, essendosi fermato nel riscaldamento per un problema muscolare, per il quale, secondo quanto rivelato dalla Gazzetta dello Sport, ci sarebbe una certa apprensione in casa granata, in quanto si teme per una lesione che comporterebbe uno stop di diverse settimane.

Nel frattempo, però, Mazzarri può sorridere circa le condizioni di Iago Falque, uscito nella ripresa della gara disputata contro i clivensi: nulla di grave, ma un semplice affaticamento ai flessori della coscia destra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy