Juventus, intervento riuscito per Khedira: ecco i tempi di recupero

Juventus, intervento riuscito per Khedira: ecco i tempi di recupero

Nel giro di un mese, il centrocampista tedesco potrà tornare in gruppo.

di Fabiola Graziano

Tirano un sospiro di sollievo la Juventus, i tifosi e i fantallenatori di Sami Khedira. Questa mattina il centrocampista tedesco è stato sottoposto a intervento chirurgico a seguito del problema cardiaco avvertito ieri pomeriggio dopo l’allenamento e poco prima della partenza per Madrid. Il peggio è stato scongiurato e ora Khedira dovrà stare lontano dal terreno di gioco circa 30 giorni, come comunicato poco fa dalla stessa società bianconera attraverso una nota ufficiale in cui si legge:

Nella mattinata odierna il calciatore Sami Khedira è stato sottoposto, ad opera del Professor Fiorenzo Gaita, consulente di JMedical e di Juventus, a studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale. L’intervento è perfettamente riuscito e dopo una breve convalescenza il giocatore potrà riprendere la propria attività. La ripresa dell’attività agonistica è prevista in circa un mese”.

Durante questi 30 giorni di stop di Khedira, Massimiliano Allegri potrà fare affidamento su Emre Can e Bentancur, che saranno alternativamente chiamati a sostituire il tedesco a seconda dell’avversario di turno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy