Inter, aggiornamento sulle condizioni di Icardi

Inter, aggiornamento sulle condizioni di Icardi

Il numero 9 dell’Inter potrebbe chiedere un consulto medico a uno specialista di Barcellona.

di Carlo Cecino

Sabato scorso trapelò la notizia che Mauro Icardi, in rotta con la società interista, sta convivendo da diverso tempo con un problema al tendine rotuleo del ginocchio destro. Per questo, il 14 febbraio aveva iniziato a svolgere una specifica fisioterapia, stabilendo con lo staff medico nerazzurro di proseguire le cure fino al 7 marzo e mettendo quindi già in preventivo la sua assenza nei match contro Cagliari, Eintracht e Spal.

Icardi, che in passato ha sempre fatto lavoro specifico per monitorare questa noia fisica, deve decidere cosa fare nel caso in cui la fisioterapia che sta seguendo non porti a grossi benefici. Gli esami che verranno eseguiti tra una decina di giorni scioglieranno molti dubbi e, come dice Il Corriere dello Sport, non va escluso che Maurito chieda un consulto medico a uno specialista di Barcellona già contattato la scorsa estate.

Una situazione spinosa, in cui si intrecciano acciacchi fisici, rinnovo di contratto e storie di spogliatoio, con la possibilità che Icardi decida di operarsi e di sottoporsi a un intervento simile a quello che ha subito il difensore del Napoli Raul Albiol due settimane fa, vale a dire la pulizia del tendine rotuleo, in modo da risolvere definitivamente i problemi di tendinopatia. Ciò significherebbe stagione finita per l’ormai ex capitano dell’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy