Fiorentina: infortunio per Borja Valero e Vecino durante Roma-Fiorentina

Fiorentina: infortunio per Borja Valero e Vecino durante Roma-Fiorentina

Brutta botta per il forte centrocampista viola Borja Valero, problema muscolare per l’uruguaiano

Davvero una serata nera, al momento, per la Fiorentina di Paulo Sousa all’Olimpico contro la Roma. Dopo poco più di mezz’ora il tecnico portoghese ha già dovuto incassare due reti ad opera di El Shaarawy e Salah, in più ha dovuto effettuare anche due cambi per infortunio.

Borja Valero

Il centrocampista spagnolo è stato vittima di un contrasto con El Shaarawy durante i primi minuti del match. Colpito duro alla caviglia ha provato comunque a restare in campo, ma al 29° si è dovuto arrendere, lasciando il campo a vantaggio di Tello. La botta è stata dura, gli accertamenti dei prossimi giorni potranno dirci di più sui tempi di recupero.

Matias Vecino

vecinoIl centrocampista uruguaiano si è fermato al centro del campo, pochi minuti dopo, toccandosi l’adduttore della gamba destra. Ha capito subito che era inutile continuare ed ha lasciato immediatamente il campo, al 34°, a vantaggio di Badelj. Anche per lui saranno necessari gli esami strumentali per verificare l’entità del danno muscolare. Brutta tegola per la Fiorentina, che perde due giocatori importanti nella stessa zona di campo.

Report medico su Vecino E Borja Valero 08/03/2016

Oggi la Fiorentina, sul proprio sito web, ha diramato un report medico sulle condizioni dei due giocatori viola: Alla ripresa del lavoro sono state valutate le condizioni cliniche degli atleti Matias Vecino e di Borja Valero. Per Vecino gli accertamenti diagnostici eseguiti hanno escluso lesioni muscolari, evidenziando però un sovraccarico all’adduttore breve della coscia destra; per Borja Valero la diagnosi è di una forte contusione con esclusione di lesioni ossee. Entrambi svolgeranno lavoro differenziato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy