Fantainviati – Le ultime news su Torino-Juventus

Fantainviati – Le ultime news su Torino-Juventus

Torino: tanti dubbi a centrocampo ma attacco confermato; Juventus: Dybala verso il forfait, possibile rilancio per Zaza

Dopo una settimana disastrosa in chiave europea per il calcio italiano, si riprende il campionato con la 30a giornata nella quale si disputerà l’incontro TorinoJuventus allo “Stadio Olimpico” piemontese. Il derby “della Mole” si giocherà alle ore 15 e le due squadre arrivano al match con parecchi dubbi di formazione; soprattutto i bianconeri che stanno vivendo un periodo a dir poco denso di impegni, appesantito ulteriormente da importanti assenze.

QUI TORINO

Il Torino arriva molto carico e motivato alla sfida contro i rivali cittadini della Juventus. Ventura ha fatto in settimana varie prove e  molti uomini paiono in ballottaggio per scendere in campo con una maglia da titolare in un match così sentito e importante. Padelli difenderà i pali granata con Ichazo in panchina. La difesa sarà quella titolare formata da Maksimovic sul centrodestra, capitan Glik centrale e l’ex di turno Moretti sul centrosinistra. Sulle fasce l’unico sicuro del posto sembra Bruno Peres che può giocare indistintamente sui due lati del campo; l’altro posto se lo giocano Zappacosta (favorito), Molinaro e Silva. A centrocampo ci sono ulteriori dubbi con Acquah e Benassi favoriti per giocare in posizione di mezzala, l’alternativa maggiormente valida è Baselli che ultimamente è scivolato dietro nelle gerarchie. Anche il posto di regista ha due potenziali proprietari: se lo contendono infatti il favorito Vives e Gazzi. In avanti invece non c’è alcun dubbio: ci sarà la scatenata coppia formata da Belotti e l’ex dal dente avvelenato, Immobile.

QUI JUVENTUS

Il primo dubbio di  mister Allegri riguarda il modulo da adottare, molti giocatori infatti sono a dir poco esausti dopo i 120 minuti di Monaco, il tecnico livornese dunque dovrà prima di tutto evitare che ulteriori problemi fisici colpiscano la squadra per non compromettere la volata finale. Buffon sarà certamente al proprio posto, gli bastano infatti solo ulteriori 4 minuti di imbattibilità per diventare recordman italiano di tutti i tempi. Se Barzagli e Bonucci saranno in condizione anche loro scenderanno regolarmente in campo, con Rugani pronto a sostituire uno dei due oppure ad affiancare la coppia di veterani permettendo così il classico 3-5-2. In tal caso Cuadrado dovrebbe agire sulla destra ed Evra sulla sinistra anche se il gioco delle coppie con Lichtsteiner ed Alex Sandro è sempre molto incerto. A centrocampo vedremo i titolarissimi Khedira e Pogba che saranno schierati ai lati di Hernanes che sarà confermato al posto dell’infortunato Marchisio. In avanti la coppia titolare potrebbe essere a sorpresa quella formata da Morata e Zaza; il motivo è presto individuato: Dybala non ha completamente smaltito il guaio muscolare al polpaccio e Mandzukic dal suo canto ha dovuto recuperare troppo velocemente per giocare a tutti i costi la gara contro il Bayern, potrebbe dunque partire nuovamente dalla panchina per non rischiare ricadute. C’è da aggiungere che la situazione in casa bianconera è assolutamente incerta a causa dello sforzo di Mercoledì, potrebbero quindi esserci sorprese anche dell’ultimo minuto per quanto riguarda sia modulo che interpreti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy