Fantainviati – Le ultime news su Torino – Atalanta

Fantainviati – Le ultime news su Torino – Atalanta

Nel Torino recupera Acquah a centrocampo. Atalanta: In dubbio Diamanti per problemi alla caviglia.

Torino e Atalanta arrivano a questa sfida entrambe con i sorrisi, grazie alle vittorie recenti sulle due milanesi. I granata a San Siro contro l’ Inter, i bergamaschi in casa contro il Milan. Ma vediamo un po’ di statistiche: per l’Atalanta è quasi un tabù vincere a Torino, dove in 46 precedenti è uscita col bottino pieno solo 6 volte, mentre il Toro ha vinto in 24 occasioni. Gli ultimi due scontri diretti sono una vittoria del Torino due anni fa col goal di Cerci, mentre l’anno scorso un insipido 0-0. Da segnalare che in entrambe le squadre il capocannoniere non è arrivato alla doppia cifra: nel Torino c’è Belotti con 9 goal, nell’Atalanta Gomez A. con 7 goal.

Qui Torino

Dopo l’impresa di vincere a Milano contro l’Inter i tifosi chiedono quella continuità che la squadra non è riuscita a dare in questo campionato. Ma veniamo alla probabile formazione che Ventura metterà in campo: in porta confermato Padelli, in difesa classico schieramento a 3 con Maksimovic a destra, il capitano Glik al centro e Moretti a sinistra. Jansson e Bovo andranno in panchina.  Sulle fasce, come sempre, l’unico certo del posto è Bruno Peres. Poi si apre il consueto ballottaggio tra Molinaro e Zappacosta con Silva terzo incomodo. Molinaro sembra in netto vantaggio sugli altri due, anche e soprattutto dopo la convincente prova di Milano. Davanti alla difesa dovrebbe essere confermato Vives, anche se il ballottaggio con Gazzi è molto serrato, probabile una staffetta tra i due. Come interni di centrocampo partono favoriti Benassi e Baselli, con Acquah a insidiare entrambi per una maglia da titolare. Molto più indietro Obi e Farnerud, anche se non si può escludere a priori un loro impiego. Nessun dubbio in avanti vista l’indisponibilità di Immobile, viene quindi confermata la coppia Belotti-Maxi Lopez, con quest’ultimo leggermente in ballottaggio con Martinez.

Qui Atalanta

Clima sereno in casa bergamasca dopo il prestigioso successo contro il Milan. La salvezza è praticamente raggiunta ma l’ambiente chiede un finale di stagione decoroso dopo la brutta striscia negativa di risultati degli scorsi mesi interrotta con la vittoria interna contro il Bologna. Il dubbio maggiore per questa sfida è l’impiego di Diamanti che ad oggi è in forte dubbio per la trasferta di Torino, anche ieri il giocatore ha lavorato a parte per i problemi alla caviglia. Verrà  confermato il 4-2-3-1, ma dipende soprattutto dalle condizioni di Diamanti, altrimenti si torna al solito 4-3-3. In porta ci sarà naturalmente Sportiello, a destra ballottaggio Masiello-Conti, in mezzo alla difesa accanto a Paletta un’altro ballottaggio tra Toloi-Stendardo, mentre a sinistra agirà Dramè. In mezzo al campo De Roon e Cigarini, mentre dietro a Pinilla terminale offensivo, agiranno Kurtic, Diamanti (se recupera) e Papu Gomez. Se Diamanti dovesse dare forfait si tornerà al 4-3-3 con Kurtic nei 3 di centrocampo e D’Alessandro in campo nei tre davanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy