FantaInviati – Le ultime news su Chievo-Carpi

FantaInviati – Le ultime news su Chievo-Carpi

Il Chievo recupera Hetemaj, nel Carpi possibilità per Mbakogu

Commenta per primo!

In questo anticipo della 32a giornata si affrontano Chievo e Carpi. I padroni di casa, ormai aritmeticamente salvi, non perdono tra le mura amiche dal 31 gennaio, quando vennero sconfitti 4-0 dalla Juventus. Da allora due vittorie e due pareggi. Gli emiliani, in cerca di preziosi punti per la salvezza, vogliono riprendere l’ottimo cammino interrotto dalla sconfitta casalinga dell’ultimo turno contro il Sassuolo. In trasferta gli uomini di Castori sono in serie positiva da tre giornate, con due pareggi e una vittoria contro il Verona.
I precedenti tra le due squadre sono tutti relativi ai campionati minori, escludendo la partita dell’andata vinta dal Chievo. Il bilancio è molto equilibrato, con 8 vittorie per i veneti, 7 per il Carpi e 6 pareggi.

QUI CHIEVO

Bizzarri come sempre confermato tra i pali. Davanti a lui difesa a quattro composta da Cacciatore, Spolli, Cesar e Gobbi, ancora in vantaggio su Frey per coprire la fascia sinistra. A centrocampo dovrebbe ritrovare il suo posto Hetemaj, con Castro e Radovanovic a completare il reparto. Qualche possibilità per Rigoni, dopo la buona prestazione contro il Palermo, di rubare il posto ad uno degli ultimi due citati. Birsa agirà da trequartista dietro alle punte, che saranno Meggiorini ed uno tra Inglese e Floro Flores, col primo leggermente favorito.

QUI CARPI

Solito 4-4-1-1 per Castori, con Letizia confermato a sinistra e la coppia di centrali formata da Gagliolo e Romagnoli. Per il ruolo di terzino destro Zaccardo è in vantaggio su Sabelli, con Poli indisponibile. Sugli esterni di centrocampo come sempre Pasciuti e Di Gaudio, mentre al centro è ballottaggio tra Crimi e Cofie per affiancare Bianco. Lollo non è al meglio ma la sensazione è quella che possa recuperare, in modo da agire da trequartista. In caso di forfait toccherebbe a Crimi, lasciando via libera a Cofie per il posto di interno di centrocampo. Mbakogu è tornato ad allenarsi in gruppo, e toccherà a lui guidare l’attacco. Se non dovesse farcela è già pronto Mancosu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy