FantaInviati – Le ultime news su Carpi-Genoa

FantaInviati – Le ultime news su Carpi-Genoa

Nel Carpi torna titolare Letizia, il Genoa recupera Cerci e Pavoletti

Commenta per primo!

Carpi e Genoa si sfidano in questo anticipo della 33a giornata di Serie A, un match molto importante per i padroni di casa che vogliono approfittare dello scontro diretto tra Verona e Frosinone per aumentare le possibilità di salvezza. Gli emiliani, reduci da due sconfitte consecutive contro Chievo e Sassuolo, vogliono tornare a far valere il fattore campo, visto anche che di fronte si troveranno un Genoa che, nonostante l’ultima vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo, vanta il terzo peggior rendimento lontano dalle mura amiche, con solamente 10 punti raccolti sui 40 totali.
All’andata, nell’unico precedente tra le due squadre, gli uomini di Castori espugnarono Marassi,  con Borriello e Zaccardo che risposero al momentaneo vantaggio rossoblu propiziato da Figueiras.

QUI CARPI

Castori conferma il 4-4-1-1, col rientro tra i titolari di Letizia che va a completare la linea difensiva composta da Gagliolo, Romagnoli e Zaccardo, il quale dovrebbe prevalere su Poli anche per colpa di qualche problema fisico accusato da quest ultimo. A centrocampo l’unico dubbio riguarda Crimi, in leggero vantaggio su Cofie. L’altro centrale sarà Bianco, con Pasciuti e Di Gaudio esterni. In attacco Lollo agirà da trequartista alle spalle di Mbakogu.

QUI GENOA

Gasperini, che ha perso Perin per le ultime partite, sembra intenzionato a schierare i suoi con un 3-5-2. Linea difensiva ancora orfana di Burdisso, e rischia di non essere dell partita nemmeno Izzo. Nel caso non dovesse farcela è pronto Fiammozzi, che verrebbe adattato come difensore centrale. Gli altri due posti difensivi sono saldamente nelle mani di Marchese e De Maio. A centrocampo l’unico dubbio riguarda Gabriel Silva, che potrebbe contendere il posto a Laxalt. Ansaldi agirà sulla destra, mentre nel mezzo confermato il trio composto da Rincon, Dzemaili e Rigoni. Davanti torna a farsi vedere Pavoletti, il quale sembra destinato a partire dal primo minuto insieme a Suso, in leggero vantaggio su Cerci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy