Fantainviati – Le ultime news di Roma – Sampdoria

Fantainviati – Le ultime news di Roma – Sampdoria

Roma: i nuovi Perotti ed El Sharaawy subito decisivi. Sampdoria: Muriel in attacco, panchina per Cassano e Quagliarella.

Commenta per primo!

Dopo un inizio stentato, sono arrivate due vittorie in fila per la Roma targata Spalletti. Il gioco non è ancora brillante e la dea bendata è stata in più occasioni benevola, ma i risultati fanno morale e i nuovi acquisti Perotti e El Sharaawy si sono già inseriti in maniera positiva, risultando subito decisivi. La Sampdoria dal canto suo deve ancora riprendersi dall’addio di Eder, capocannoniere e giocatore di riferimento della manovra blucerchiata. Le prime uscite senza l’esterno italo-brasiliano hanno portato soltanto un punto, ma paradossalmente i problemi non sono stati in fase offensiva (4 reti realizzate), ma in difesa, dove anche il nuovo innesto Ranocchia ha lasciato a desiderare.
Sono 66 i precedenti in serie A nella Capitale, con i giallorossi in netto vantaggio con 44 vittorie. Il segno X è uscito 13 volte, mentre i blucerchiati si sono imposti in sole 9 occasioni, compresa l’ultima con un 2-0 targato De Silvestri e Muriel.

QUI ROMA

I giallorossi che scenderanno in campo nel posticipo di domenica sera, vedranno a difesa della porta il polacco Szczesny, anche con Spalletti confermatosi titolare davanti a De Sanctis. Dopo la buona prova del Mapei Stadium, verrà riproposta la stessa linea difensiva con Maicon a destra, coppia centrale formata da Rudiger e Manolas e il neo-acquisto Zukanovic a sinistra al posto dell’infortunato Digne. Nel 4-2-3-1 del tecnico toscano, i due mediani saranno Pjanic e uno tra Vainqueur, in vantaggio, e Keità. Davanti a loro, fantasia al potere col trio Salah-Perotti-El Sharaawy pronto ad innescare Dzeko. Il centravanti bosniaco però ha ancora qualche acciacco da smaltire, e la sua presenza non è scontata. Non ce la facesse, ballottaggio Iago-SadiqTotti, con lo spagnolo favorito e Salah che avanzerebbe come prima punta atipica.

QUI SAMPDORIA

La Sampdoria che schiererà Montella all’Olimpico sarà così disposta: tra i pali il solito affidabile Viviano, coperto dal terzetto difensivo composto da Silvestre, Ranocchia e Moisander. Centrocampo a 5 con i terzini Cassani e Dodò avanzati in mediana. Nei ruoli interni, le mezzali saranno Ivan e Soriano che affiancheranno Fernando, che agirà come regista. Reparto offensivo ancora orfano di Eder, ma che ha visto l’improvvisa scalata al vertice di Correa. Il giovane trequartista argentino viene da tre reti nelle ultime tre uscite, e in attesa di Quagliarella, si sta dimostrando il nuovo leader tecnico della squadra blucerchiata. Accanto a lui, favorito Muriel per il ruolo di prima punta. Più indietro Cassano, destinato alla panchina alla pari dell’ex granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy