Fantainviati – Le ultime news di Frosinone-Juventus

Fantainviati – Le ultime news di Frosinone-Juventus

Emergenza nella difesa ciociara per le assenze di Ajeti e Pavlovic; Soddimo favorito su D.Ciofani. Dubbi sul modulo per Allegri; Dybala e Morata in attacco.

Commenta per primo!

Allo stadio Matusa di Frosinone andrà in scena la sfida tra Frosinone e Juventus, incontro valido per la 24a Giornata del campionato di Serie A. I ciociari sono reduci dall’importante vittoria di misura nell’infrasettimanale contro il Bologna ma, nella corsa alla salvezza, troveranno un grosso ostacolo rappresentato dai bianconeri allenati da mister Allegri, in piena lotta scudetto.

QUI FROSINONE

Confermato il 4-3-3 per la squadra allenata da Stellone. Tra i pali, possibile esordio dal primo minuto per Bardi, ma rimane serrato il ballottaggio con Leali. In difesa, assenti Ajeti e Pavlovic per infortunio, sarà Russo ad affiancare Blanchard al centro della difesa, mentre i terzini saranno M.Ciofani (in vantaggio su Rosi) a destra e Crivello a sinistra. A centrocampo, Sammarco e Gori titolari inamovibili, con Frara in vantaggio su Chibsah per l’ultimo posto a disposizione. In avanti, Dionisi torna titolare al centro dell’attacco mentre ai suoi lati chance dal primo minuto per Paganini e Soddimo, che, però, restano in ballottaggio, rispettivamente, con Tonev e con D.Ciofani.

QUI JUVENTUS

Dubbi sul modulo: il 3-5-2 potrebbe essere accantonato per tornare al 4-3-1-2. Tra i pali, ci sarà il solito Buffon. In caso di difesa a 4, potrebbe essere proposta la coppia centrale composta da Barzagli e Rugani con un turno di riposo per il diffidato Bonucci. I terzini, invece, saranno Lichtsteiner ed Evra, favorito su Alex Sandro. A centrocampo, torna arruolabile Sturaro che andrebbe a formare con Pogba e Marchisio il terzetto titolare. Hernanes favorito per il ruolo di trequartista alle spalle della coppia d’attacco formata da Dybala e Morata.
In caso di conferma per il 3-5-2, due cambi: Bonucci andrebbe a formare il terzetto titolare con Barzagli e Rugani con l’esclusione di Hernanes, che potrebbe al massimo insidiare Marchisio. Il secondo cambio riguarderebbe, invece, l’inserimento di Alex Sandro al posto di Evra, dato che il primo ha doti più offensive del francese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy