Fantainviati – Le ultime news di Frosinone-Fiorentina

Fantainviati – Le ultime news di Frosinone-Fiorentina

Frosinone: Dionisi dovrebbe farcela. Fiorentina: in attacco, sono in 4 a contendersi una maglia da titolare.

Commenta per primo!

Allo stadio Matusa di Frosinone andrà in scena la sfida tra Frosinone e Fiorentina, incontro valido per la 30a Giornata del campionato di Serie A. Quella contro il Carpi è stata una sconfitta amara per gli uomini di Stellone che, con una vittoria, sarebbero stati momentaneamente fuori dalla zona retrocessione. Ora avranno di fronte i viola che sognano ancora un posto in Champions, anche se nella scorsa giornata non sono andati oltre il pari contro l’Hellas.

QUI FROSINONE

Stellone dovrebbe affidarsi al 4-4-2. Tra i pali, ci sarà Leali. In difesa, coppia centrale formata da Ajeti e Blanchard, con M.Ciofani a destra (out per squalifica Rosi) e Pavlovic a sinistra. Quest’ultimo, a causa dell’influenza, non ha lavorato in gruppo nella giornata di giovedì, ma al momento non è in dubbio la sua presenza per la partita di domenica pomeriggio. Con lo schieramento a 4, a centrocampo vedremo in cabina di regia Gori e uno tra Frara, Sammarco e Chibsah, con il primo ampiamente favorito. Sugli esterni, Paganini è favorito su Tonev a sinistra, mentre a destra ci sarà Kragl. In attacco, D.Ciofani dovrebbe essere regolarmente affiancato da Dionisi, che è tornato in gruppo e dovrebbe, quindi, giocare dal primo minuto nonostante il fastidio al flessore degli ultimi giorni. In ogni caso, resta in preallarme Tonev.

QUI FIORENTINA

Sousa conferma il 3-4-2-1 e si affiderà ai titolarissimi. Quindi, tra i pali Tatarusanu. Difesa a 3 con Gonzalo Rodriguez, Astori e Roncaglia. In mediana torna Badelj dalla squalifica e al suo fianco dovrebbe esserci Vecino, ancora alle prese con un affaticamento muscolare. Nel caso in cui quest’ultimo non riuscisse ad essere in campo, sarà Borja Valero ad arretrare in mediana e Mati Fernandez andrà a sostituire lo spagnolo nella posizione di trequartista. Sulle fasce ci saranno, a sinistra, Marcos Alonso e, a destra, Tello. Kalinic sarà la punta centrale, supportato da Borja Valero e uno tra Bernardeschi, ZarateIlicicMati Fernandez, tutti con le stesse possibilità di partire dal primo minuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy