Fantainviati – Le ultime news su Carpi – Empoli

Fantainviati – Le ultime news su Carpi – Empoli

Nel Carpi tornano Di Gaudio e Lollo, per l’Empoli possibile un po’ di turnover

Commenta per primo!

Importantissima occasione per il Carpi di guadagnare preziosi punti per la salvezza, contro un Empoli che ormai non ha più nulla da chiedere al campionato. Gli emiliani sono reduci dalla bella vittoria per 4-1 sul Genoa e dal pareggio ottenuto a San Siro contro il Milan. I toscani non vincono fuori casa dal 10 gennaio, quando si imposero sul Torino. Da allora due pareggi e cinque sconfitte.
Nei tre precedenti giocati fino ad ora tra Serie A e Serie B il Carpi non è mai riuscito a battere l’Empoli, ottenendo un pareggio e due sconfitte. All’andata si imposero i toscani 3-0, con doppietta di Maccarone e rete di Saponara.

QUI CARPI

Castori dovrebbe tornare al classico 4-4-1-1, con Gagliolo che recupera dalla squalifica e andrà a riprendersi la maglia da titolare. Probabilmente agirà sulla sinistra, mentre al centro Romagnoli verrà affiancato da Poli. A destra giocherà Letizia, con Zaccardo che prova ad insidiare il suo posto e quello di Poli. Di Gaudio tornerà tra i titolari, e si occuperà delle fasce insieme a Pasciuti, con Crimi che sembra favorito su Cofie per affiancare Bianco. Lollo tornerà a giostrare da trequartista alle spalle di Mbakogu.

QUI EMPOLI

Emergenza difesa in casa Empoli. Laurini non sarà sicuramente della partita, al suo posto ci sarà Bittante. Anche Tonelli sembra non essere in grado di recuperare, probabilmente gli verrà concesso un altro turno di riposo, visto la posizione in classifica che può consentire ai toscani di gestire più serenamente le ultime partite. Ci sarà ancora Pelagotti in porta, visto che Skorupski non recupererà dall’infortunio prima del finale di stagione. Cosic prenderà il posto di Tonelli e andrà a completare la coppia di centrali insieme a Costa. Sulla sinistra ci sarà regolarmente Mario Rui. Solito centrocampo con Croce,  Zielinski e Paredes. Pucciarelli è alla terza partita in 8 giorni e nonostante alcuni grossolani errori dovrebbe partire titolare, lasciando poi il posto a Mchedlidze a partita in corso. A completare l’attacco ci sarà Maccarone, con Saponara che agirà da trequartista.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy