Fantainviati – Le ultime news di Atalanta – Fiorentina

Fantainviati – Le ultime news di Atalanta – Fiorentina

Atanta, rientra Paletta; Paulo Sousa con tanti dubbi e ballottaggi

Partita di difficile lettura tra Atalanta e Fiorentina. I bergamaschi arrivano dal misero bottino di 5 punti in 10 partite, peggior record della serie A nel 2016, l’attacco segna col contagocce, i motivi per essere un po’ preoccupati ci sono tutti.
Dopo Inter e Tottenham la Fiorentina prosegue il mini ciclo di ferro in casa dell’Atalanta, per quella che sulla carta sembra la meno difficile delle partite che attenderanno i viola in questo mese di febbraio. Il campo di Bergamo rimane comunque insidioso, nelle ultime trasferte gli uomini di Paulo Sousa non hanno fornito prove brillanti, le insidie non mancano, e quindi non dovranno mancare neppure l’attenzione e la condizione. Motivo per cui ci si deve aspettare del gran turnover.

Qui Atalanta

In porta toccherà a Sportiello, in panchina il secondo Bassi. Nonostante il grande momento di forma di Masiello il ritorno di Paletta dovrebbe portare Reja a ritoccare il reparto che sta funzionando meglio. Dovrebbe essere proprio l’ex Bari a lasciare spazio all’Italo-Argentino e a Toloi. Sugli esterni dovrebbero esserci meno dubbi con Conti e Dramè che dovranno badare ai rapidi esterni viola.
A centrocampo il solito De Roon in mediana con Kurtic che dovrebbe giocare sul centro sinistra, per l’ultimo posto ballottaggio tra il rientrante Cigarini e Freuler con l’italiano favorito.
Davanti Papu Gomez come ala sinistra con Diamanti che agirà più centralmente e nel vivo della manovra a supporto della punta Pinilla, il quale dovrebbe avere ancora una volta titolare al posto di Borriello.

Qui Fiorentina

Le certezze sono quasi tutte concentrate dietro con  Tătărușanu in porta e Roncaglia (squalificato in coppa) che dovrebbe dunque riprendere posto al fianco di Gonzalo Rodríguez e Astori, visto pure il perdurare dell’assenza dell’ex di turno Benalouane.
I dubbi e i ballottaggi iniziano sulla fascia destra, dove Bernardeschi si gioca il posto con Błaszczykowski. A sinistra al posto dello squalificato Marcos Alonso dovrebbe giocare Pasqual, ma potrebbe essere dirottatto anche Bernardeschi o addiruttura Tello. A centrocampo ballottaggio  Badelj– Tino Costa, uno dei due potrebbe prendere il posto di uno tra Vecino e Borja Valero. Sulla  trequarti  dovrebbero giocare Ilicic e Tello (Zarate è squalificato), mentre in avanti il ballottaggio è tra Babacar e Kalinić per una maglia da centravanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy