Fantacalcio 31a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Fantacalcio 31a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Scopriamo i giocatori che rischiano di non esserci nella 31a giornata

La 31a giornata  si apre sabato 02/04 alle 18.00  con l’anticipo Carpi – Sassuolo e alle 20.45  si gioca  Juventus – Empoli. Domenica 03/04 il resto della giornata  con il posticipo delle 20.45 tra Inter – Torino. La giornata spezzatino si conclude lunedi 04/04 alle 20.45 con Bologna – Hellas Verona. Vediamo ad oggi i giocatori in dubbio per il fantacalcio ed i ballottaggi squadra per squadra.

Fantacalcio – I calciatori in dubbio e in ballottaggio per la 31a giornata

CarpiSassuolo

CarpiCastori deve fare a meno degli squalificati Crimi e Saugher. Ballottaggio in difesa Poli-Zaccardo a centrocampo maglia per Cofie. In avanti ballottaggio Lasagna-Mabakogu, lavoro a parte per Lollo anche oggi lavoro personalizzato sul campo, in dubbio per sabato. Aggiornamento: Eddy Gnahorè e Raffaele Bianco hanno svolto lavoro personalizzato sul campo, mentre era assente Jerry Mbakogu per un consulto medico in seguito a una forma allergica.
Sassuolo – Da valutare Berardi uscito malconcio dalla gara con l’Under 21, il suo impiego per sabato è da valutare se non recupera spazio a Politano. Recuperato Cannavaro, ancora in dubbio Missiroli oramai vicino al rientro, se non dovesse farcela spazio a Pellegrini, ieri hanno lavorato a parte anche Antei, Gazzola e Terranova.

JuventusEmpoli

JuventusSospiro di sollievo in casa Juventus, escluse lesione per Bonucci che comunque avrebbe saltato la partita per squalifica come Alex Sandro e Khedira. Chiellini in gruppo, Evra uscito acciaccato in nazionale non preoccupa,  in dubbio Barzagli, Marchisio e Dybala, le loro condizioni verranno valutate giorno per giorno. Ballottaggio Lemina-Hernanes se non recupera Marchisio.

Empoli – In dubbio il portiere Skorupski per via di una borsite che lo affligge da giorni, e Laurini, al suo posto ballottaggio Zambelli-Bittante. Ieri hanno lavorato a parte anche Saponara (palestra), Mario Rui (problemi intestinali) e Tonelli (lavoro di scarico) tutti e tre dovrebbero esserci per sabato. Indisponibile Livaja per appendicite. Aggiornamento: Tonelli e Saponara regolarmente in gruppo, dovrebbe farcela Skorupski, out Livaja, Laurini.

Udinese – Napoli

Udinese – Nell’Udinese è in dubbio Heurtaux per un problema al ginocchio, se non dovesse recuperare spazio a Wague. In avanti la coppia Thereau-Zapata con Di Natale in panchina. In mezzo al campo ballottaggio Halfredsson-Badu. Aggiornamento: La buona notizia è il ritorno in gruppo di Thomas Heurtaux, che ieri ha lavorato a parte dopo la botta al ginocchio che martedì lo aveva costretto a sospendere l’allenamento. Con la squadra si è visto anche Totò Di Natale, che ha svolto con buona partecipazione gli esercizi proposti all’intera squadra.
Dopo un’ora e mezza di allenamento intenso, De Canio ha fatto svolgere una partitella in famiglia alla quale non hanno preso parte Heurtaux, Wague e Di Natale. In questa occasione il mister ha provato Badu come mezzala destra e Fernandes a sinistra, con Edenilson (Widmer è stato arretrato in difesa al posto di Heurtaux o Wague) e Armero sugli esterni e sempre Kuzmanovic in mezzo.

Napoli – Formazione tipo per Sarri ad Udine. Rientrato in gruppo Hysaj che sarà regolarmente in campo. Ha svolto lavoro differenziato Pepe Reina che ha ravvisato un affaticamento muscolare al gemello mediale destro. Le condizioni del portiere saranno valutate nelle prossime 48 ore, se non dovesse farcela in Friuli spazio a Gabriel.

AtalantaMilan

AtalantaRecuperati Diamanti e il capitano Bellini che sono tornati a lavorare in gruppo, si va verso la formazione tipo per l’Atalanta. Unici ballottaggi: Toloi-Stendardo e Pinilla-Borriello con i primi favoriti. Aggiornamento: Mister Reja ha dovuto rinunciare a Brivio, per un problema alla caviglia.

Milan – Tenta il recupero Kucka per Bergamo ma ad oggi resta in dubbio, spazio ancora a Bertolacci. In avanti va verso la conferma Luiz Adriano in vantaggio su Menez e Balotelli per affiancare Bacca. In difesa ballottaggio Alex-Zapata, ieri  lavoro personalizzato in palestra per Bonaventura, personalizzato per Alex.  Aggiornamento: Oggi Bonaventura, Luiz Adriano, Montolivo e Romagnoli hanno lavorato per tutta la seduta con il gruppo. Per Bacca, Zapata e Honda lavoro defaticante. Kucka, Alex e Mexes hanno effettuato un lavoro personalizzato.

Chievo VeronaPalermo

Chievo VeronaSqualificato Hetemaj la bella notizia per Maran è il rientro in gruppo di Inglese che si candida per partire dal primo minuto accanto a Meggiorini. La tegola arriva in difesa con l’infortunio di Dainelli, ecco il comunicato della società: “L’A.C. ChievoVerona comunica che il difensore Dario Dainelli, a seguito di uno scontro di gioco avvenuto durante la gara disputata giovedì 24 marzo contro il Villafranca, ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.” . Stagione finita per il difensore centrale al suo posto domenica gioca Spolli.

Palermo – Novellino recupera Lazaar che riprende il suo posto in difesa. In avanti ballottaggio Trajkovski-Gilardino per affiancare Vazquez. Rientrati dagli impegni tutti i nazionali. Unico indisponibile Goldaniga che  ha svolto un lavoro differenziato e si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti.

FiorentinaSampdoria

Fiorentina Recuperato Tomovic che parte in vantaggio su Roncaglia per una maglia da titolare. Squalificato Kalinic, ballottaggio Babacar-Zarate. In mezzo torna Badelj al suo fianco da valutare Vecino al rientro con gli impegni della nazionale. Sulla trequarti Borja Valero e ballottaggio Ilicic-Tello. Out Mati Fernandez. Aggiornamento: Notizie non positive  da Borja Valero. Ieri lo spagnolo non ha lavorato per intero coi suoi compagni mentre oggi non si è allenato e non ha preso parte alla sfida contro la Primavera. Il giocatore è a rischio per la gara contro la Sampdoria.

Sampdoria – Rientrati tutti i nazionali, rimangono out i soli Carbonero e Palombo che proseguono i loro lavori di recupero. Sulla trequarti Alvarez-Correa-Cassano in ballottaggio per due maglie. In difesa ballottaggio Silvestre-Cassani.

GenoaFrosinone

GenoaIn dubbio Pavoletti (affaticamento muscolare accusato in amichevole) le condizioni verranno monitorare giorno per giorno in vista di domenica. Attacco in emergenza visto che è da escludere il recupero di Cerci. Pandev e Perin hanno lavorato in palestra, ma non c’è preoccupazione. Si è rivisto Ansaldi sul campo dopo l’operazione di appendicite, sulla fascia sinistra ballottaggio Marchese-Gabriel Silva. Aggiornamento: Pavoletti si è allenato anche oggi a parte. Lo ha riferito poco fa Telenord: si attendono le ultime due sedute della settimana per capire se l’attaccante sarà arruolabile per la gara di domenica contro il Frosinone, a parte anche Burdisso e Cerci. Recupera Munoz.
Frosinone- Stellone recupera Frara che ieri è rientrato in gruppo, mentre preoccupa Soddimo il centrocampista soffre di un affaticamento all’adduttore destro  ed è in dubbio per Genova. Assenti invece Ajeti e Tonev che sono rientrati iei sera in Italia dopo gli impegni dei giorni scorsi con le rispettive nazionali. Aggiornamento: Tutta la squadra ha preso parte al test ad eccezione di Paganini, colpito da un attacco influenzale, e di Soddimo che ha lavorato con lo staff sanitario.

LazioRoma

LazioLe attenzioni a Formello sono incentrate sui recuperi di Basta e Milinkovic Savic, i due giocatori ad oggi sono in dubbio per il derby capitolino. Lavoro in palestra anche per il centrale Bisevac.  Squalificato Lulic, ballottaggi Matri-Klose e Keita-Felipe Anderson. Aggiornamento: dopo Konko, Radu e Kishna (salteranno tutti e tre la stracittadina), da ieri  non lavora con il resto dei compagni nemmeno Patric ed è in dubbio per il derby. Basta e Milinkovic a parte anche oggi, sempre più improbabile un loro recupero.
Roma – Si va verso il 4-3-3 per il derby di domenica pomeriggio. Spalletti ritrova tutti i nazionali, in vista della sfida contro la Lazio è da valutare De Rossi che resta  in dubbio, se non dovesse farcela spazio a Keita S. In avanti inamovibili Salah e Perotti per il terzo posto ballottaggio El Shaarawy-Dzeko.

Inter – Torino

Inter – Finalmente rosa al completo per Mancini che recupera Icardi, Kondogbia e Jovetic per il match casalingo contro il Torino. In avanti ballottaggio Eder-Palacio.

Torino – Ventura nel pomeriggio potrà contare sul rientro dei nazionali Acquah, Benassi, Glik e Maksimovic. Martinez e Silva. Out Immobile si candida Maxi Lopez per affiancare Belotti. Squalificato Glik spazio a Jansson.

BolognaHellas Verona

BolognaDonadoni perde pezzi in difesa, si ferma Morleo (rischia un mese di stop), squalificati Gastaldello e Mbaye, chanche per Rossettini e Zuniga. In avanti out Destro dentro Floccari. Aggiornamento: Gli esami cui è stato sottoposto Archimede Morleo hanno evidenziato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. I tempi di recupero previsti sono di 4-5 settimane.

Hellas Verona – Lavora a parte Ionita come da programma, squalificato Rebic, in avanti ballottaggio Siligardi-Pazzini. Out Fares a centrocampo si rivede Viviani

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy