Fantacalcio 25a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Fantacalcio 25a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Scopriamo i giocatori che rischiano di saltare la 25a giornata al Fantacalcio

La 25 giornata è uno spezzatino, decisamente indigesto: si apre con l’inedito anticipo Lazio – Hellas Verona di Giovedì 11/02 alle ore 20.45, Carpi – Roma Venerdì 12/02 alle ore 20.45 e si chiude con lo scontro diretto per la Champions League Fiorentina – Inter Domenica 14/02  alle 20.45.
Vediamo ad oggi i giocatori in dubbio per il Fantacalcio ed i ballottaggi nelle rispettive squadre.

Fantacalcio – I calciatori in dubbio e in ballottaggio per la 25a giornata

LazioHellas Verona

Pioli perde Parolo per squalifica, ma ritrova Candreva dopo il piccolo infortunio che lo aveva costretto a saltare la trasferta contro il Genoa, in dubbio Radu se non recupera arretra Lulic in difesa. Rientra Matri dalla squalifica, in avanti solito ballottaggio per la punta centrale. Ottime notizie da Biglia che si allena in gruppo ed è vicino al rientro, out Basta e Bisevac. Pioli annuncia in conferenza Biglia titolare.
Nel Verona Del Neri perde Marrone per squalifica, al suo posto Greco. In dubbio Rebic per un problema cervico-dorsale. Del Neri ha appena parlato in conferenza stampa ” In attacco giocheranno Toni e Pazzini, Greco al posto di Marrone, Romulo parte in panchina,  conferma per Fares.” Si ferma Albertazzi nella rifinitura per un’infiammazione al ginocchio destro al suo posto potrebbe giocare Gilberto.

CarpiRoma

Castori deve fare a meno di Bianco squalificato e Pasciuti infortunato. Rientrano dalla squalifica Gagliolo e Lollo, in avanti ballottaggio Mbakogu-Lasagna.
Nella Roma Spalletti potrebbe ritrovare dopo mesi di agonia Kevin Strootman, la convocazione dell’olandese rimane in dubbio come il recupero di De Rossi, out probabilemente anche Torosidis. In avanti Dzeko di nuovo in panchina, spazio al tridente Perotti, Salah, ElShaarawy. Nell’allenamento odierno lavoro a parte per Rudiger per un colpo ricevuto nella fase iniziale.

Empoli Frosinone

Nell’Empoli è squalificato Laurini, mentre è in dubbio Costa. Al centro conferma per Ariaudo mentre potrebbe trovare spazio Zambelli. A centrocampo in dubbio Croce, spazio ancora a Buchel.
Nel Frosinone recuperano sia Pavlovic che Kragl dal fastidio al ginocchio, out il difensore Ajeti. In avanti ballottaggio Tonev-Soddimo. Buone notizie per Stellone il difensore centrale Ajeti si è allenato regolarmente in gruppo.
 

Chievo Verona – Sassuolo

Maran spera di recuperare alcuni giocatori per la sfida contro i nero-verdi. In dubbio Cacciatore, Pepe, Hetemaj e Meggiorini: gli occhi sono puntati soprattutto per gli ultimi due giocatori. Da valutare anche Dainelli, mentre in porta dovrebbe rivedersi Bizzarri.
Di Francesco dovrebbe recuperare l’influenzato Vrsaljko, mentre è in dubbio la presenza di Laribi. In mezzo al campo ballottaggio Pellegrini-Duncan.
 

Juventus – Napoli

Molti indisponibili in casa bianconera. Allegri deve rinunciare a top di reparto come Chiellini e Mandzukic, mentre si farà di tutto per recuperare Khedira per la sfida scudetto: se il tedesco non dovesse farcela spazio a Sturaro. Sullla fascia ballottaggio Evra-Alex Sandro, mentre potrebbe essere riconfermato Cuadrado con arretramento nel terzetto difensivo di Lichsteiner.
Formazione al completo per il big-match: Jorginho rientra dalla squalifica e torna in regia a centrocampo, tridente delle meraviglie Callejon-Higuain-Insigne.

Milan – Genoa

Nel Milan niente da fare per l’ex Kucka, out per almeno dieci giorni. In dubbio le presenze di Bonaventura e Niang anche se c’è un cauto ottimismo sul loro recupero. Nel caso non dovessero farcela spazio a Boaeteng e Balotelli. Infine, si dovrebbe rivedere tra i convocati Luiz Adriano.
Nel Genoa fuori gli infortunati eccellenti Ansaldi e Pavoletti, Gabriel Silva e Matazv al loro posto. Squalificato Rincon spazio a Rigoni.

PalermoTorino

Il Palermo spera di recuperare Struna visto la squalifica di Lazaar. In attacco ballottaggio Djurdjevic-Gilardino a centrocampo Jajalo-Cristante.
Ventura ritrova Baselli, a centrocampo ballottaggio Vives-Gazzi, Acquah infortunato. In dubbio Martinez, ballottaggio sulla fascia Zappacosta-Avelar. Nel pomeriggio l’attaccante Martinez è rientrato in gruppo.

Sampdoria – Atalanta

Nella Sampdoria in dubbio Moisander, per un problema muscolare alla coscia prima della partita contro la Roma e Carbonero alle prese con un trauma al ginocchio. In avanti ballottaggio Muriel-Quagliarella, Cassano reclama spazio. Out Diakitè, De Silvestri e Sala.
Reja spera di recuperare Cigarini e Paletta ma entrambi lavorano ancora in differenziato, per il primo c’è cauto ottimismo, rientrato in gruppo Bellini. Davanti ballottaggio Pinilla-Borriello.
 

Udinese – Bologna

Colantuono perde Badu per squalifica: al suo posto Hallfredsson. Ballottaggi Bruno Fernandes-Kuzmanovic, Matos-Zapata e sulle fasce Armero e Edenilson sono in vantaggio per una maglia da titolare. Nel pomeriggio lavoro differenziato per Wague e Matos da monitorare le condizioni in vista di domenica.
Donadoni ha il dubbio Mbaye-Zuniga in difesa. Out Rossettini rientra Oikonomou, in attacco ballottaggio Mounier-Rizzo, reclama spazio Brienza.

Fiorentina -Inter

Buone notizie per Sousa che finalmente recupera a pieno regime sia  Marcos Alonso sia Ilicic a riposo contro il Bologna perché acciaccato. Restano in dubbio Tino Costa e Badelj per la partita fondamentale contro l’Inter: se non dovessero recuperare Borja Valero a centrocampo e ballottaggio Zarate-Tello per affiancare Ilicic.
Nell’ Inter, squalificato Felipe Melo, rientra Medel dopo il turno di riposo, cosi come Miranda in difesa. In avanti si potrebbe rivedere dal primo minuto Perisic nel tridente con Eder e Icardi, mentre rimane in dubbio Jovetic. Icardi salta l’allenamento, situazione da monitorare in vista di domenica.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy