Di Francesco: Schick e Strootman non convocati. C’è Karsdorp ma va in panchina.

Di Francesco: Schick e Strootman non convocati. C’è Karsdorp ma va in panchina.

Nella conferenza stampa l’allenatore della Roma anticipa le disponibilità per la delicata sfida di sabato contro il Napoli

La notizia era nell’aria, ma Eusebio Di Francesco scioglie anche i più piccoli dubbi e annuncia direttamente in conferenza stampa la mancata convocazione per Kevin Strootman e Patrik Schick. Entrambe erano attese, Strootman di fatto non ha ancora svolto un allenamento in gruppo dopo l’infortunio, dunque al suo posto ci sarà Pellegrini,  mentre Schick è appena rientrato e chiaramente deve recuperare prima la condizione. Questo il passaggio sulla convocazione dei due giallorossi

Nessuno dei due sarà convocato. Valuteremo Strootman per il Chelsea, potrebbe recuperare. Per Schick non bisogna avere fretta. Cosi si dà anche pressione al ragazzo, che ha voluto forzare il rientro. Lo convocherò quando sarà all’altezza di giocare uno spezzone di gara. Lo faccio per il suo bene, non per far felici gli altri.

PRIMA CONVOCAZIONE PER KARSDORP

Per un olandese che salta ce n’è però uno che invece, finalmente, strappa la prima convocazione stagionale e vede avvicinarsi il rientro. Queste le parole di Di Francesco su Karsdorp

Su Karsdorp, dico che sarà convocato, ha tre allenamenti con la squadra, valuterò la sua disponibilità per un inserimento in corso.

Difficilissimo immaginarlo davvero in campo, probabilmente non sarà disponibile neanche per uno spezzone sul finale, però il fatto che possa sedere in panchina è segno che il suo momento sta arrivando, per la gioia dei tanti fantacalcisti che ci hanno puntato e lo stanno aspettando con impazienza.

FAZIO O JUAN JESUS

In conferenza stampa i giornalisti provano anche a strappare una notizia sul possibile titolare al fianco di Manolas. Di Francesco non si sbilancia ma ammette di dover valutare le condizioni di Fazio, rientrato ieri dalla nazionale e dunque oggi atteso al primo allenamento, e tra le righe ci sembra lasci intendere che il favorito possa essere Juan Jesus, sciogliendo di fatto così l’ultimo dubbio di formazione.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy