Consigli Fantacalcio 36a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Consigli Fantacalcio 36a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

Scopriamo i giocatori che rischiano di non esserci nella 36a giornata

La 36a giornata  si apre sabato 30/04 alle 18.00  con l’anticipo Udinese – Torino,  mentre alle 20.45 si giocherà Chievo Verona – Fiorentina. Domenica 01/05 alle ore 12.30 Juventus – Carpi. La giornata si chiuderà  lunedi 02/05 alle ore 19.00 con Genoa – Roma e alle 20.45 con  Napoli – Atalanta.  Vediamo allora i giocatori in dubbio ed i ballottaggi squadra per squadra.

Consigli Fantacalcio 36a giornata, i calciatori in dubbio e in ballottaggio

udineseUdinese – Torino

Udinese – Squalificato Duvan Zapata al suo posto ballottaggio Matos-Perica per affiancare Thereau, in dubbio Di Natale. A centrocampo recuperato Badu, Hallfresson torna in panchina, in difesa ballottaggio Adnan-Edenilson. Aggiornamento: Di Natale sarà assente anche contro il Torino. Torino – Ciro Immobile sarà assente anche ad Udine, in avanti Martinez in vantaggio su Maxi Lopez per affiancare Belotti. Ballottaggi: Maksimovic-Bovo, Gaston Silva-Zappacosta, Benassi-Baselli, Martinez-Maxi Lopez.  

ac_chievo_verona_hd_1366x768Chievo Verona – Fiorentina

Chievo Verona – Squalificato Spolli al centro della difesa, rientra Cesar. Ballottaggi: Inglese-Floro Flores, Hetemaj-Rigoni, Pepe-Birsa. Fiorentina – In casa viola occhi puntati sulle condizioni di Vecino e Ilicic entrambi con problemi muscolari e in dubbio per la trasferta di sabato sera. Ballottaggi: Roncaglia-Tomovic, Zarate-Ilicic. Aggiornamento: Anche nella giornata odierna Vecino e Ilicic hanno lavorato a parte, se per il recupero dello sloveno resta qualche speranza, sembra impossibile vedere l’uruguayano in campo al “Bentegodi”.  

JuventusJuventus – Carpi

Juventus – Occhio al possibile turn-over in casa bianconera, a parte Chiellini, Caceres e Marchisio sono tutti a disposizione. Molti ballottaggi: Mandzukic-Zaza, Dybala-Morata, Alex Sandro-Evra, Lichsteiner-Cuadrado. Carpi – A Torino in cerca di punti salvezza. Castori perde per squalifica Lollo e Bianco al loro posto, De Guzman e Cofie. Ballottaggi: Zaccardo-Poli, Di Gaudio-Lasagna. Aggiornamento: Nella giornata odierna lavoro a parte per Suagher, salgono le quotazioni di Verdi alle spalle di Mbakogu.  

EmpoliEmpoli – Bologna

Empoli – Cauto ottimismo per il recupero di Tonelli, progressi per il centrale che rimane in dubbio per domenica e al massimo si siederà in panchina, quindi al centro coppia confermata Cosic-Bittante visto che Laurini è out. Squalificati Paredes,Mchedlidze, rientra Maccarone dal primo minuto. Ballottaggi: Buchel-Dioussè. Aggiornamento: Improbabile il recupero per Tonelli, il difensore anche oggi ha lavorato a parte, mentre si ferma Pelagotti che è rimasto ai box per il mal di schiena, si spera di recuperarlo vista anche l’assenza del portiere titolare Skorupski. Bologna – Squalificato Rossettini, al centro della difesa Gastaldello con Maietta. In dubbio Rizzo che lavora a parte, mentre Donsah dovrebbe recuperare. Ballottaggi: Mbaye-Zuniga, Mounier-Rizzo.  

Stemma MilanMilan – Frosinone

Milan – Ancora differenziato per Bertolacci e Bonaventura che lavorano a parte, in dubbio De Sciglio per la brutta ferita rimediata a Verona nell’ultima giornata. Rientrano Alex e Balotelli dalla squalifica. Ballottaggi: Jose Mauri-Poli, Balotelli-Menez. Aggiornamento: De Sciglio oggi si è allenato in gruppo ed è disponibile per la gara casalinga contro il Frosinone. Frosinone – Stellone perde per suqalifica Chibsah, mentre recupera Sammarco e Frara e Ajeti, quest’ultimo affiancherà Blanchard al centro della difesa, rimane in dubbio ancora l’impiego di Dionisi che lavora a parte. Out Soddimo che ha lavorato con lo staff sanitario, la risonanza magnetica a cui si è sottoposto ieri il centrocampista ha evidenziato un trauma distrattivo del muscolo popliteo.   Ballottaggi: Sammarco-Gucher, Paganini-Tonev (se non recupera Dionisi). Aggiornamento: Una buona e una cattiva notizia per Stellone nella giornata odierna, Dionisi è rientrato in gruppo e si candida per una maglia da titolare, mentre si ferma Pavlovic per un’affaticamento muscolare al polpaccio.  

Palermo - InterPalermo – Sampdoria

Palermo – Out Gonzalez G. per squalifica, in dubbio Vazquez per un problema al ginocchio se non ce la dovesse fare spazio a Trajkovski al fianco di Quaison dietro a Gilardino. Ballottaggi: Vitiello-Andelkovic, Struna-Cionek. Aggiornamento: Vazquez è recuperato e pronto a partire 1′ minuto. Sampdoria – Buone notizie da Bogliasco, Alvarez e Cassano sono rientrati in gruppo, il primo dovrebbe tornare titolare al fianco di Soriano dietro a Quagliarella, il barese si siederà in panchina. In difesa rientra Ranocchia, Silvestre scivola in panchina. Ballottaggi: Alvarez-Correa  

SassuoloSassuolo – Hellas Verona

Sassuolo – Continua l’emergenza in casa emiliana con i numerosi infortuni, out Biondini, Missiroli, Defrel, Terranova, Laribi, Atnei a cui si aggiunge la squalifica di Peluso al suo posto Longhi, in mezzo al campo ci sarà spazio per Pellegrini. Ballottaggi: Trotta-Falcinelli. Hellas Verona – Emergenza in casa Verona in attacco, oltre a Toni si ferma anche Pazzini, in avanti spazio alla coppia J.Gomez-Siligardi. Rientrano dalla squalifica Souprayen e Viviani, in forte dubbio Albertazzi. Ballottaggi: Viviani-Marrone, Emanuelson-Rebic. Aggiornamento: Toni è tornato in gruppo, mentre Siligardi nella giornata di oggi si è fermato per un fastidio al ginocchio a metà allenamento, ma dovrebbe essere regolarmente in campo contro il Sassuolo. Si ferma invece il difensore Souprayen per un problema muscolare all’adduttore della coscia destra, il giocatore è in dubbio per domenica.  

logo lazioLazio – Inter

Lazio – Klose è rientrato in gruppo e dovrebbe guidare l’attacco bianco celeste contro l’Inter, ai lati Keita B. e Candreva. A centrocampo in forte dubbio Parolo e Biglia, recuperati Konko e Patric, out Bisevac, Matri e Radu oltre a Kishna. Ballottaggi: Cataldi-Biglia, Klose-Djordjevic, Onazi-Milinkovic Savic. Aggiornamento: Anche oggi Parolo in differenziato, è da escludere una sua convocazione contro l’Inter mentre rimane in forte dubbio Biglia, pronto Cataldi. Inter – Rientra Medel dalla squalifica, Felipe Melo va in panchina . In difesa si rivede D’Ambrosio, in attacco Perisic e conferma per Jovetic dietro ad Icardi. Ballottaggi: Jovetic-Eder, Nagatomo-Telles. Aggiornamento: Affaticamento muscolare per Ljajic, oggi ha lavorato a parte, in dubbio per la Lazio.  

GenoaGenoa – Roma

Genoa – Buone notizie per Gasperini che spera di recuperare capitan Burdisso (alle prese con la febbre), in mezzo al campo rientra dal primo minuto Rigoni. Ballottaggi: De Maio-Burdisso, Suso-Cerci. Aggiornamento: Burdisso è rientrato in gruppo, salgono le quotazioni per vederlo in campo contro la Roma. Roma – Out Pjanic per squalifica al suo posto De Rossi accanto a Keita S. . In avanti tridente leggere con Perotti falso nueve ai lati Salah e ElShaarawy. Panchina per Totti e Dzeko, in dubbio Florenzi alle prese con il risentimento al flessore della coscia sinistra rimediato contro il Napoli . Ballottaggi: Maicon-Zukanovic, Dzeko-ElShaarawy. Aggiornamento: Continua ad essere in forte dubbio Florenzi, mentre anche capitan Totti oggi ha svolto lavoro individuale sul campo e in palestra, da valutare nelle prossime ore la situazione di entrambi i giocatori.  

napoliNapoli – Atalanta

Napoli –  Formazione tipo per Sarri con il solo ballottaggio Mertens-Insigne. Atalanta – Reja perde per squalifica Paletta (in differenziato ieri a Zingonia) e il suo uomo guida Gomez A. fino al termine della stagione. Al suo posto si candida D’Alessandro,  da valutare anche Stendardo in dubbio per Napoli , mentre la stagione per il secondo portiere Bassi operato di menisco può considerarsi conclusa. Ballottaggi: Cherubin-Bellini, Dramè-Brivio, Cigarini-Freuler. Aggiornamento: Brutte notizie per Reja da Zingonia, i due difensori centrali Paletta e Stendardo usciti nella partita contro il Chievo Verona per infortunio,  hanno concluso la stagione, per l’italo argentino 15-20 giorni di stop, per l’italiano almeno 40 giorni per la lussazione di terzo grado alla spalla destra.    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy