Udinese, Nicola: “De Paul, Lasagna e Pussetto assieme? È possibile”

Udinese, Nicola: “De Paul, Lasagna e Pussetto assieme? È possibile”

Il tecnico dei friulani è intervenuto alla vigilia della trasferta contro il Sassuolo.

di Fabiola Graziano

Dopo l’impresa contro la Roma e i 3 punti guadagnati grazie alla rete del solito Rodrigo De Paul, Davide Nicola chiede massima concentrazione all’Udinese nella delicata trasferta a Reggio Emilia, dove li attende una gara ricca di insidie dovute all’imprevedibilità tattica del Sassuolo.

LE DICHIARAZIONI DI NICOLA

Sulla possibilità di vedere De Paul, Lasagna e Pussetto giocare assieme: “Tutto è possibile. La bellezza del lavoro di un allenatore è rendersi conto della situazione. Una volta conosciuti i giocatori, la sfida è far coesistere i giocatori che possono essere determinanti. Senza mai perdere di vista la situazione attuale. Dobbiamo essere consci che dobbiamo mantenere l’attenzione alta”.

Tra Lasagna e Vizeu:L’ambizione di tutti i ragazzi e di Vizeu è quella di essere utili, la responsabilità dell’allenatore è dar loro la possibilità di esprimere le loro potenzialità. Poi è il campo che decide. Deve esserci la voglia di rendersi disponibili. Lasagna ha lavorato tantissimo, anche se è un po’ più indietro nella conoscenza delle cose che chiedo alla squadra”. 

Tra recuperati e infortunati:Coulibaly sabato non era al top, ma ho voluto portarlo in panchina. Kevin ha recuperato. Gli altri sono in via di guarigione, ci aspettiamo di riaverli nelle prossime settimane”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy