Sassuolo, De Zerbi: ”Boateng indisponibile, Lirola sarà uno dei titolari”

Sassuolo, De Zerbi: ”Boateng indisponibile, Lirola sarà uno dei titolari”

Le parole del mister neroverde in conferenza stampa

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Vigilia di campionato per il Sassuolo, che domani affronterà l’Udinese al’‘Mapei Stadium’‘: il tecnico De Zerbi è intervenuto nella consueta conferenza stampa, concentrandosi in particolare su chi non farà parte della contesa come l’ex Milan Boateng.

SASSUOLO, LE PAROLE DI DE ZERBI

Sugli indisponibili: “Fuori Boateng, Sernicola, Adjapong, Boga, gli altri tutti arruolabili”.

Sull’infortunio di Boateng: “Non era al 100% da un mesetto e probabilmente il calo che abbiamo avuto nella pericolosità sotto porta, dipende anche da quello. Mancherà prché ha personalità, è un giocatore di valore assoluto. Ma Babacar è un titolare a tutti gli effetti, Matri si crea tante occasioni, è un pericolo costante per gli avversari. Voglio portare altri giocatori vicino al gol, Duncan, Bourabia, Di Francesco…

Berardi è già vicino. Dobbiamo prendere tutti un po’ più di responsabilità, non può farlo solo Magnanelli, che è un punto di riferimento per tutti, devono farlo anche altri giocatori giovani, come Sensi, Duncan, Berardi, Marlon, Ferrari, Di Francesco…e altri, un po’ per uno in braccio alla mamma, come si dice a Brescia”.

Su Lirola: “Domani gioca titolare”.

Su Peluso: “Come Matri è un giocatore importante per i compagni, Matri l’ha già dimostrato in campo perché è sempre pericoloso, Peluso l’ho mandato io in Primavera per mettere minuti nelle gambe in vista di mercoledì perché vorrei metterlo in campo in una partita che per me vale tantissimo, è un giocatore di alto spessore tecnico oltre che umano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy