Sampdoria, Giampaolo: ” Recuperiamo Andersen. Sull’attacco dico che…”

Sampdoria, Giampaolo: ” Recuperiamo Andersen. Sull’attacco dico che…”

Vigilia di campionato per la Sampdoria. Ecco le dichiarazioni di Giampaolo.

di Fabio Cancemi

Occasione ghiottissima per le ambizioni europee della Sampdoria. I blucerchiati saranno impegnati, domani, nella sfida contro un Frosinone in netta difficoltà. L’avversario non va sottovalutato e Giampaolo cercherà certamente di tenere alta la concentrazione dei suoi uomini.

LE DICHIARAZIONI DI GIAMPAOLO

Sull’attacco: Gabbiadini dal primo minuto? Secondo me è una mancanza di rispetto nei confronti di Defrel, l’ultima partita in casa è stato straordinario. Giocherà Gabbiadini, Defrel e Quagliarella. Può darsi anche che giochi Sau. Due giocheranno dall’inizio, due no. faccio delle scelte. I primi allenamenti di Sau sono stati in crescendo, bisogna comunque dargli il tempo di capire bene tutto. Campo nuovo, sistemi di gioco nuovi, ambiente nuovo. Ultimamente era stato un pò fermo, ma ieri e stamattina l’ho visto sempre più integrato con i compagni”.

Sulle condizioni della squadra: La squadra si è allenata bene, ho visto l’impegno e la vivacità giusti. Recuperiamo tutti tranne Barreto e Caprari. Stanno bene tutti, abbiamo fatto i miracoli recuperando anche Andersen.  A sinistra gioca Tavares”.

Sull’avversario: “Con il Frosinone è una partita da vincere, ma so che è un avversario che non vuole perdere. La partita è insidiosa. Abbiamo il pronostico dalla nostra parte, ma ciò non significa niente. Bisogna giocarla  con massima serietà e impegno, perché il Frosinone è cresciuto. Credo che verrà a fare una partita attenta e arenderci la vita difficile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy