Empoli, Andreazzoli: “Uçan è migliorato, Zajc era il trequartista che piace a me”

Empoli, Andreazzoli: “Uçan è migliorato, Zajc era il trequartista che piace a me”

Il tecnico dei toscani è tornato a parlare alla vigilia del match casalingo contro il Frosinone.

di Fabiola Graziano

Alla sua seconda esperienza in questa stagione sulla panchina dell’Empoli, Aurelio Andreazzoli è pronto a ripartire dal delicatissimo scontro salvezza con il Frosinone. Dalla sua tradizionale conferenza pre-gara però, non sono arrivate grandi indicazioni circa l’undici titolare che scenderà in campo domani.

LE PAROLE DI ANDREAZZOLI

Sulla corsa salvezza: “Se l’Empoli fa l’Empoli, ha buone chance di uscire da questa situazione. Dobbiamo essere noi stessi e pronti a sacrificarci ancora di più. Tutti quanti dobbiamo tirare il carro, nell’interesse comune. Così l’Empoli diventa più forte di quello che è e si gioca le sue chance. Guardiamo solamente a noi. Serve quella mentalità che ha il nostro pubblico: non si accontenta. Questa è la mia mentalità, io voglio fare le cose in grande e bene. Perché so che così facendo ho dei vantaggi”.

Sul paragone tra Ucan e l’ex Zajc: “L’ho visto in crescita, anche a Napoli ricordo bene che giocò una gran partita. Zajc scombinava i piani, era il classico trequartista che piace a me. Ucan ha altre, ottime, caratteristiche che forse ora la squadra ha bisogno in altra maniera. L’ho comunque trovato ulteriormente migliorato”.

Sui nuovi acquisti: “Vedendone lo sguardo, mi piacciono. Anche chi non conoscevo o avevo visto meno. Sono disponibili”.

Sulla tattica: “Il mio ruolo non è di rendere bella una squadra ma produttiva, quindi metterla in condizione di poter fare gol. Da quel momento, il mio lavoro da allenatore è soddisfacente. Siamo stati poco produttivi e magari poco realizzativi, o poco fortunati. Dopo poi bisogna fare altre valutazioni: se difendi e subisci meno, diventa più facile. Escluso Napoli, non ricordo situazioni di difficoltà difensiva. Di sicuro non è l’estetica che mi interessa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy