Cagliari, Maran: “Pavoletti sta bene. Birsa? Sa cosa voglio”

Cagliari, Maran: “Pavoletti sta bene. Birsa? Sa cosa voglio”

Il tecnico rossoblù ha presentato il match casalingo contro l’Empoli.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco
Maran Cagliari 2018-2019

Dopo la sconfitta subita in Coppa Italia contro l’Atalanta di Gasperini, torna il campionato e il Cagliari di Maran vuole farsi trovare pronto al delicato match contro l’Empoli. Il tecnico rossoblù conosce l’importanza della gara e per questo, di fronte ad una squadra che concede poco, sa quanto sia importante capitalizzare le occasioni per cominciare il 2019 con una vittoria, visto che l’anno si era chiuso con la sconfitta ad Udine.

LE DICHIARAZIONI DI MARAN

Su Birsa: “Parte alla pari con gli altri, ha la fortuna di conoscere già cosa voglio e questo accelera le cose. L’equilibrio con Birsa e due punte? Tutto dipende dalla partecipazione di tutti e dall’atteggiamento”. 

Su Joao Pedro: “Può giocare punta o trequartista, dipende dalle esigenze”.

Sulla difesa: “Per domani in difesa ho Pisacane e RomagnaKlavan non c’è, Andreolli ha qualche problemino e non so se sarà convocato”. 

Su Farias: “Sta lavorando come si deve. Io guardo il campo e lui lì si sta impegnando a fare tutto quello che gli chiedo. Chi fa così può sempre essere utilizzabile”.

Su Pavoletti: “Sta bene, si è allenato con continuità tutta la settimana dopo aver smaltito la botta rimediata con l’Atalanta. Rendere il Cagliari meno Pavoletti-dipendente è difficile in questo momento, anche per via di infortuni e contingenze varie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy