Calciomercato – Pjaça dice no al Genoa. Juventus, via Benatia. E l’Atalanta punta Inglese

Calciomercato – Pjaça dice no al Genoa. Juventus, via Benatia. E l’Atalanta punta Inglese

Il punto sulla giornata di calciomercato appena trascorsa.

di Ciro Brancone

Dopo aver ceduto Piątek al Milan e ufficializzato l’arrivo di Sturaro, è ancora il Genoa a essere tra le protagoniste di giornata: i liguri stanno definendo l’approdo dal Betis Siviglia di Sanabria, ex Roma che arriverebbe a titolo temporaneo con diritto di riscatto fissato intorno ai 20 milioni di euro, ma devono rinunciare a Marko Pjaça che, secondo quanto rivelato da Sky Sport, avrebbe deciso di rifiutare il corteggiamento dei rossoblù (che nei giorni scorsi avevano raggiunto un accordo con la Juventus, proprietaria del cartellino) e di restare alla Fiorentina per giocarsi le sue carte. La compagine genoana dovrebbe poi incontrare in serata il ChievoVerona: piacciono il centrocampista Radovanovic e il difensore Depaoli, sul quale c’è anche la Sampdoria.

L’Atalanta invece starebbe monitorando il profilo di Roberto Inglese per rinforzare l’attacco: operazione da impostare per la prossima stagione, in queste ore si sta cercando di convincere il centravanti, di proprietà del Napoli ma in prestito al Parma, a sposare il progetto orobico, nonostante i partenopei vogliano rinviare ogni discorso, almeno per il momento.

Marcello Trotta è un nuovo giocatore del Frosinone: reduce dall’esperienza al Crotone, il centravanti non ha trovato spazio al Sassuolo e si rimetterà in gioco con i ciociari, che nel frattempo hanno chiuso per Pajac dal Cagliari, con Molinaro che contestualmente dovrebbe essere ceduto alla Salernitana.

Il volto nuovo in Serie A è quello di Christian Oliva, centrocampista uruguaiano, ex Nacional, appena giunto al Cagliari per 5 milioni di euro più bonus.

Attenzione alle uscite, perché se quelle di Allan direzione PSG e quella di Antonio Donnarumma all’Olympiakos sono sono state bloccate, diversi sono i possibili protagonisti della nostra Serie A pronti a cambiare aria: tra tutti attenzione a Medhi Benatia, che secondo Sky Sport avrebbe chiesto la cessione e presto potrebbe accasarsi all’Al Duhail, e a Cristian Zapata, in scadenza di contratto col Milan e cercato dall’Inter per la prossima stagione ma soprattutto, secondo quanto emerso dal summit avvenuto oggi, dal Fenerbahce, pronto ad accontentare economicamente il colombiano e la società rossonera pur di averlo a disposizione sin da subito.

E intanto chi ha già lasciato il nostro campionato è Amato Ciciretti: le difficoltà trovate a Parma lo hanno spinto a trasferirsi all’Ascoli in Serie B in prestito fino al termine della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy