Calciomercato – La Juventus pensa a Palmieri. Rogerio piace al Chelsea, Milan tra Higuain e Piątek

Calciomercato – La Juventus pensa a Palmieri. Rogerio piace al Chelsea, Milan tra Higuain e Piątek

Il punto sulla giornata di calciomercato appena trascorsa.

di Ciro Brancone

Ci sono stati contatti anche oggi tra il Milan e il Genoa riguardo il centravanti polacco Krzysztof Piątek, individuato dai rossoneri come possibile sostituto di Gonzalo Higuain qualora l’argentino vada al Chelsea: oggetto della trattativa è la formula dell’eventuale trasferimento, con Leonardo che vorrebbe optare per un prestito biennale con obbligo di riscatto, accontentando sulle cifre Preziosi o magari abbassandole attraverso l’inserimento nella trattativa di contropartite gradite ai rossoblù, primo tra tutti Andrea Bertolacci.

Merita attenzione anche il possibile asse tra Juventus e Chelsea, con i bianconeri interessati, in caso di cessione di Spinazzola (richiesto dal Bologna), all’italo-brasiliano Emerson Palmieri (l’alternativa è Matteo Darmian del Manchester United): i londinesi vorrebbero approfittarne intavolando uno scambio, secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, per arrivare al brasiliano Rogerio, di proprietà dei piemontesi ma in prestito al Sassuolo.

Sempre secondo La Rosea, molto attivo per quel che riguarda il mercato in entrata è il Frosinone, alla ricerca di rinforzi da regalare a Baroni: dal Benfica potrebbero arrivare l’attaccante Facundo Ferreyra e il centrocampista Andreas Samaris, a cui si sarebbe pensato dopo l’improvviso stop nella trattativa per portare in gialloblù Schiattarella dalla Spal.

Per la stessa compagine spallina ci sarebbero da registrare diversi rallentamenti riguardo alcune trattative che avrebbero portato alla corte di Semplici alcuni rinforzi: secondo quanto riportato da La Nuova Ferrara, i biancoazzurri sarebbero comunque attivi e starebbero monitorando il profilo di Dodò, esterno sinistro di proprietà della Sampdoria appena rientrato dal prestito al Santos.

Continua la ricerca del Sassuolo, sempre più vicino a Lucioni del Lecce, per un difensore: secondo Il Resto del Carlino, dopo gli infruttuosi tentativi per Romagna e Pisacane, i nomi nuovi sull’agenda dei dirigenti neroverdi corrisponderebbero a quelli di Berat Djimsiti, protagonista all’Atalanta nonostante il poco spazio concessogli, e di Andrea Ranocchia, in scadenza di contratto con l’Inter, il cui eventuale arrivo sarebbe ostacolato dall’elevato ingaggio che le casse degli emiliani potrebbero non riuscire a sostenere.

Dopo aver ufficializzato Kucka, il Parma pensa a regalare a D’Aversa un vice Inglese: secondo quanto rivelato da Sky Sport, sarebbe in corso una trattativa col Chievo Verona per portare in Emilia Mariusz Stepinski, con Amato Ciciretti pronto a compiere il percorso inverso.

Il Napoli invece, continua a monitorare il profilo di Stanislav Lobotka, centrocampista in forza al Celta Vigo: sempre secondo quanto riferito da Sky Sport, i partenopei avrebbero formulato una prima offerta per il prestito oneroso, a 2 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 18, che i galiziani sarebbero intenzionati a rifiutare (secondo diverse indiscrezioni però, la trattativa potrebbe andare in porto qualora gli azzurri mettessero sul piatto una cifra vicina ai 25 milioni).

Continuano a trattare Fiorentina ed Empoli dopo il trasferimento, per giugno, del classe 2000 Traoré tra le fila dei gigliati: in corso ci sarebbe un interessante asse di mercato che potrebbe vedere coinvolti alcuni giovani, tra cui Vlahovic, pronto ad approdare in prestito alla corte di Iachini.

La Lazio, infine, è impegnata con alcune uscite: Riza Durmisi sarebbe vicino a trasferirsi a titolo temporaneo al Celta Vigo, mentre ci sarebbero dei rallentamenti riguardo le cessioni di Caceres e Basta, a causa soprattutto di motivi economici, che potrebbero essere posticipate alle ultime ore di mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy