Calciomercato Juventus, accordo con Ramsey e Trincão nel mirino

Calciomercato Juventus, accordo con Ramsey e Trincão nel mirino

I primi colpi targati Fabio Paratici dovrebbero essere il centrocampista dell’Arsenal e l’attaccante dello Sporting Braga.

di Fabiola Graziano
ramsey-arsenal

Ramsey è un giocatore dell’Arsenal, ma noi lo seguiamo e ci piace molto. Va in scadenza e siamo sempre attenti alle situazioni che il mercato propone”. Parola di Fabio Paratici, che a Dubai ha approfittato del Globe Soccer Awards per fornire indicazioni sugli interessi di mercato della Juventus. Ma stando a quanto rivelato da Sportmediaset nell’ultima ora, Aaron Ramsey sarebbe già diventato più di un mero interesse per i bianconeri in quanto il centrocampista classe 1990, attualmente in forza all’Arsenal, avrebbe già firmato con la società bianconera un pre-contratto che vedrebbe il suo trasferimento a Torino a partire da luglio 2018 (l’attuale contratto con il club londinese scade a giugno, ndr) per cinque anni a 6,5 milioni di euro netti a stagione più bonus.

Ciononostante, non è da escludere a priori un probabile arrivo di Ramsey alla corte di Massimiliano Allegri già in questa finestra di mercato invernale, tanto che il suo attuale tecnico Unai Emery ha preferito non sbilanciarsi sul suo futuro e poco fa, nella conferenza pre-Blackpool, ha tagliato corto sull’eventuale trattativa con i bianconeri affermando di non sapere nulla a riguardo e di voler Aaron concentrato in allenamento e focalizzato sulla prossima partita.

Nel frattempo, sempre a Dubai, Paratici ha parlato con Jorge Mendes di Francisco Trincão, di cui è procuratore assieme a Cristiano Ronaldo. Sull’attaccante diciannovenne, di proprietà dello Sporting Braga, ci sarebbe anche l’Inter, ma la dirigenza bianconera sarebbe pronta a prenderlo in prestito a 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 13 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy