Cagliari, il punto sul centrocampo: chi preferire tra Castro, Barella e Joao Pedro?

Cagliari, il punto sul centrocampo: chi preferire tra Castro, Barella e Joao Pedro?

Il centrocampo sardo si è arricchito di un nuovo elemento come Castro, fedelissimo di Maran. Ma chi tra i tre a fine campionato avrà la media migliore e ad avrà realizzato più reti?

di Claudio Cutuli, @cutuli4

In molti s’interrogano su chi, tra Castro, Barella e Joao Pedro, possa soddisfare maggiormente il fantallenatore sotto il punto di vista dei bonus e delle prestazioni. Memori di tale domanda, i nostri esperti hanno voluto esprimere la loro mediante una breve disamina che riguarda i tre calciatori, con punti di forza e debolezze di ognuno.

”Anche qui, dipende da cosa state cercando per la vostra fantasquadra.
Barella lo conoscete: sufficienza quasi sempre garantita, spesso anche sopra; bonus giusto ogni tanto (secondo rigorista della squadra), tanti e forse troppi cartellini. È un ottimo profilo per un giocatore titolare fisso e dal rendimento garantito, quindi se cercate un tappabuchi, meno se invece cercate qualcuno da bonus.
Castro è simile a Barella, non prende i suoi votoni ma è comunque molto spesso sufficiente o più (MV sopra il 6), ed è per contro poco più propenso al bonus. Su di lui ci sono le incognite dovute alla nuova realtà, ma ha tutte le carte in regola per fare bene, e ci si può fare affidamento come titolare da buoni voti e qualche bonus. Sta in mezzo come appetibilità tra i due.
Joao Pedro è invece molto discontinuo nei voti, e prende tante insufficienze. Però, per caratteristiche sue, per la posizione avanzata, e per il fatto che le sue giocate creano spesso occasioni da gol, è nettamente il centrocampista più da bonus in rosa. Da prendere come scommessa dal potenziale molto alto, evitando di strapagarlo. Ma tra i tre è quello che farà più gol, nonchè il primo rigorista della squadra in pectore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy