Buongiorno Fanta #42

Buongiorno Fanta #42

La mattina c’è più slancio con le news sul fantacalcio del 11/05/2016

Buongiorno a tutti, amici fantacalcisti. Sono le 8:00 e cosa c’è di meglio che cominciare la giornata con tutte le news sul fantacalcio pronte sul vostro pc, tablet, smartphone? Mettetevi comodi, e tra un caffè ed un croissant aprite Fantamagazine e gustatevi tutte le news sullo stato di forma e di salute dei vostri top players. Arrivare insieme fino alla stesura della formazione per la prossima importantissima giornata sarà un piacere, proprio come un buon caffè. Ogni mattina alle 8:00 noi saremo qui, insieme a voi, con le ultime notizie per essere sempre un passo avanti a tutti.

Fantacalcio: tutte le news, squadra per squadra


ATALANTA

In vista dell’incontro di domenica contro il Genoa, l’Atalanta ha ripreso ieri pomeriggio gli allenamenti sotto la guida di Reja. Alla seduta e alla partitella finale su campo ridotto hanno preso parte anche Carmona e Pinilla, che, pertanto, potrebbero rientrare nella lista dei convocati per il match del Ferraris. In attacco il tecnico potrebbe schierare Monachello al posto dell’ex Borriello. Contro i rossoblù tornerà a disposizione di Reja anche Gomez, che ha scontato i due turni di squalifica. Lavoro a parte per Bassi, Paletta e Stendardo, mentre Toloi è rimasto a riposo. Oggi, sempre a Zingonia, allenamento alle ore 10,30.


BOLOGNA

Ripresa degli allenamenti ieri per il Bologna, che si prepara ad affrontare l’ultima gara della stagione contro il Chievo Verona. I rossoblu dovranno fare sicuramente a meno di Daniele Gastaldello: per il difensore gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado al muscolo piriforme di sinistra. Problemi anche per Da Costa, che ha riportato un trauma contusivo-distorsivo al terzo dito della mano sinistra: condizioni da valutare nei prossimi giorni. Contro il Chievo mancheranno anche Diawara e Oikonomou, entrambi squalificati. In mediana occasione quindi per Crisetig, mentre in difesa potrebbe esserci spazio per Krafth e Ferrari.


CARPI

Ripresa pomeridiana ieri al Cabassi per i biancorossi. Chi è sceso in campo domenica contro la Lazio ha svolto recupero attivo con lo staff di preparatori atletici, gli altri hanno svolto esercitazioni di potenza aerobica a secco e con palla. Non sono scesi in campo Jerry Mbakogu e Raffaele Bianco, che hanno lavorato in palestra e svolto terapie. Oggi seduta mattutina alle ore 10,30.


CHIEVO

Dopo i due giorni di riposo concessi da mister Rolando Maran, oggi i gialloblù si ritroveranno a Veronello per l’ultima settimana di allenamenti della stagione, in vista della sfida contro il Bologna che si giocherà domenica 15 maggio alle ore 18.00 allo stadio Bentegodi. Radovanovic e Gobbi, usciti dal campo contro la Roma per noie fisiche saranno valutati dallo staff medico, così come Birsa e Pepe. In attacco ballotaggi tra Pellissier e Floro Flores, favoriti, con Meggiorini e Inglese.

 


EMPOLI

L’Empoli ieri ha ripreso gli allenamenti dopo due giornate di riposo: al centro sportivo Sussidiario, la squadra di Giampaolo ha effettuato una seduta tecnico tattica, seguita poi da una partitella a calcio-tennis da seduti. La squadra toscana cerca di arrivare al meglio per la sfida di domenica, che è l’ultima del campionato 2015/2016: per questo, anche oggi l’Empoli si allenerà, ma di mattina, con inizio della sessione alle ore 10. Squalificato Buchel, a centrocampo spazio per Croce dall’inizio. Tra i pali probabile occasione per Pugliesi, conferma per Bittante come vice Laurini. In attacco Pucciarelli con Maccarone, viste le assenze di Mchedlidze e Livaja.


FIORENTINA

Ripresi ieri gli allenamenti della Fiorentina di Paulo Sousa in vista dell’ultima giornata di campionato. I viola saranno di scena all’Olimpico di Roma contro la Lazio (fischio d’inizio alle 20:45) e il tecnico portoghese dovrà fare a meno sia di Borja Valero che di Pasqual per squalifica. Rientrerà però Tomovic, mentre a centrocampo possibile spazio per Vecino, al rientro dal problema muscolare. In avanti ballottaggio tra Zarate e Tello.


FROSINONE

Ripresa degli allenamenti ieri per il Frosinone che si prepara ad affrontare l’ultimo impegno della stagione, la gara contro il Napoli in programma sabato alle 20:45 al San Paolo. La squadra di Stellone si è ritrovata alle 16 a Ferentino dove ha svolto il riscaldamento, delle esercitazioni tecniche ed una partitella a campo ridotto. Scarico per Pryyma, differenziato per Pavlovic, Soddimo e Paganini. Non ha preso parte alla seduta Bardi, il portiere si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di secondo grado al retto femorale della gamba destra che lo costringerà ad uno stop di circa un mese. Tra i pali ci sarà ancora Zappino, in difesa Crivello sostituirà Pavlovic a centrocampo Gori e Chibsah, con Paganini che potrebbe essere risparmiato. In attacco probabile conferma per Carlini, mentre Dionisi e Ciofani andranno comunque a caccia della doppia cifra. La squadra si ritroverà oggi alle 16 a Ferentino.


GENOA

Dopo due giorni di meritata festa, il Genoa tornerà oggi ad allenarsi con una doppia seduta a porte aperte al Centro Sportivo Signorini di Pegli. Squadra carica che vuole chiudere al meglio la stagione mantenendo la parte sinistra della graduatoria e il decimo posto. Contro gli orobici non ci sarà il difensore De Maio, squalificato, probabile al suo posto Munoz. Mancheranno anche gli infortunati Mattia Perin e Alessio Cerci. Per il resto Gian Piero Gasperini avrà tutti a disposizione per la passerella finale che andrà in scena domenica con inizio alle ore 18. Confermatissimi in attacco, naturalmente, Suso e Pavoletti.


INTER

Brutte notizie in casa Inter. Mauro Icardi si è sottoposto, ieri mattina, ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado al semitendinoso della coscia destra. L’attaccante non sarà disponibile, dunque, per l’ultima gara del campionato in programma sabato sera contro il Sassuolo. Mancini potrebbe lanciare dal primo minuto Eder in coppia con Jovetic. Rientra dalla squalifica Murillo, che tornerà a far coppia con Miranda al centro della difesa mentre a centrocampo Medel potrebbe ritrovare il posto a discapito di Melo.


JUVENTUS

Ieri la Juventus ha ripreso la preparazione in vista della sfida contro la Sampdoria. Sabato, Massimiliano Allegri, con ogni probabilità, confermerà il 3-5-2: in difesa potrebbe riposare Bonucci, anche perché in Coppa Italia sarà squalificato. Per questo motivo, Allegri potrebbe provare il terzetto che sarà titolare contro il Milan che dovrebbe essere composto da Barzagli, Rugani e Chiellini. A centrocampo sulle fasce dovrebbero agire Lichtsteiner e Evra, in mezzo è aperto il ballottaggio fra Asamoah e Sturaro, a completare il reparto ci dovrebbero essere Lemina e Pogba. In attacco, Morata è sulla via del recupero, ma sabato dovrebbero giocare Dybala e Mandzukic. Al termine della seduta di oggi, il presidente Andrea Agnelli, alle 14 in conferenza stampa, annuncerà i rinnovi di Buffon e Barzagli.


LAZIO

Lazio in campo ieri, si comincia a preparare l’ultima partita. La seduta inizia alle 17, oltre ai lungodegenti Radu, Kishna e Matri, non si allenano de Vrij, Basta, Morrison e Hoedt. Quest’ultimo ha effettuato degli accertamenti strumentali in Paideia: si è fermato al 15′ del match con il Carpi, ha riportato un problema muscolare, salterà la sfida con la Fiorentina. Inzaghi recupererà dal turno di squalifica Gentiletti e Keita, ma perderà Biglia e Djordjevic, espulsi al “Braglia” con il Carpi. Le prove tattiche scatteranno nei prossimi giorni. In attacco giocherà comunque Klose, con la Fiorentina si consumerà il suo addio in maglia biancoceleste. Bisognerà, invece, sostituire il regista titolare. Cataldi si tiene pronto, potrebbe essere finalmente la sua occasione.


MILAN

La squadra di Brocchi ieri ha svolto una prima parte di lavoro sul campo centrale con una fase di riscaldamento con corsa ed esercizi per gli arti inferiori. Poi la seduta è proseguita con un’esercitazione tecnica attraverso un torello e poi sono iniziate esercitazioni sulla fase offensiva con l’ausilio delle sagome metalliche e poi ancora con un focus attacco contro difesa. Prima con l’inferiorità numerica per i difensori, 4vs3 e successivamente in parità numerica 6vs6. Bacca, Bonaventura, Abate e Niang hanno svolto il lavoro con il gruppo. Anche oggi allenamento mattutino per i rossoneri a partire dalle 11.00, come sempre al Centro Sportivo di Milanello.


NAPOLI

È ripresa, nel pomeriggio di ieri, la preparazione del Napoli in vista della sfida al Frosinone. Sul manto verde del centro sportivo di Castelvolturno, mister Maurizio Sarri ha impegnato i partenopei in una seduta dal duplice volto. In seguito al consueto riscaldamento iniziale, infatti, la formazione azzurra s’è vista divisa in due gruppi. Il primo, composto dai giocatori reduci dalla partita di Torino, ha affrontato del lavoro di tipo prettamente atletico, caratterizzato da corsa e scarico. Il secondo, invece, ha svolto esercizi d’attivazione e corsa, salvo dedicarsi, in conclusione ultima di sessione, a partitine a tema tenutesi a campo ridotto. Contro il Frosinone mancherà Albiol, lo spagnolo è squalificato. Al centro della difesa azzurra ci sarà Chiriches al fianco di Koulibaly. In avanti rischia di mancare Callejon, da valutare le sue condizioni dopo che ha terminato claudicante il match di Torino. Per oggi è prevista una doppia seduta.


PALERMO

Dopo l’importante pareggio di domenica contro la Fiorentina, è iniziata ieri la marcia d’avvicinamento del Palermo alla gara di domenica contro l’Hellas Verona. I rosanero hanno iniziato la seduta con i consueti esercizi di riscaldamento, proseguendo successivamente con esercitazioni di carattere tecnico con la palla, con un lavoro tattico e concludendo con una partita finale in campo ridotto. Mister Ballardini dovrebbe confermare l’undici che ha conquistato il pari a Firenze. In difesa conferma per Cionek, sulle fasce Morganella e Rispoli. In attacco ballotaggio tra Trajkovski e Quaison per il ruolo di appoggio a Vazquez e Gilardino.


ROMA

La Roma si ritroverà oggi al centro sportivo Fulvio Bernardini per la ripresa degli allenamenti, prevista per le ore 15, in vista della sfida di sabato sera al San Siro contro il Milan. Giovedì, invece, si alleneranno alle ore 11 mentre la rifinitura si terrà venerdì pomeriggio. Spalletti potrebbe confermare lo stesso 11 che si è imposto in casa contro il Chievo con De Rossi in vantaggio su Strootman. Restano in forte dubbio la partecipazione alla trasferta da parte dell’acciaccato Keita, possibile rientro invece tra i convocati per Vainqueur. Dalla panchina Totti e Dzeko.


SAMPDORIA

Dopo la pesante sconfitta del Derby la squadra è tornata ieri ad allenarsi in vista dell’ultima partita di campionato, in programma sabato 14 maggio allo Juventus Stadium. In un clima poco sereno, con il quartier generale blucerchiato blindato, la squadra è scesa in campo dividendosi in due gruppi: uno composto da chi è sceso in campo domenica svolgendo scarico e palestra, mentre il resto del gruppo ha effettuato una seduta completa. Niklas Moisander e Carlos Carbonero hanno proseguito il loro iter riabilitativo, rispettivamente a Bogliasco e a Barcellona. Vista l’ininfluenza della gara, possibile spazio a chi ha giocato meno: torna Krsticic in mediana, mentre De Silvestri potrebbe essere avvicendato con Sala sulla corsia destra. In attacco Quagliarella potrebbe lasciare spazio a Muriel.


SASSUOLO

Il Sassuolo ha ripreso ieri pomeriggio allo Stadio Ricci la preparazione in vista del big match contro l’Inter. La prima parte della seduta ha visto i neroverdi svolgere riscaldamento e lavoro metabolico, quindi l’allenamento è proseguito solo per i calciatori non impiegati contro il Frosinone che hanno disputato diverse partitelle a tema su campo ridotto. Hanno lavorato a parte Luca Antei, Karim Laribi ed Emanuele Terranova. In gruppo Davide Biondini. Squalificato Berardi, dovrebbe essere Politano ad affiancare Defrel e Sansone. Pellegrini in ballottaggio con Missiroli, probabile la staffetta. Per oggi è prevista una seduta mattutina.


TORINO

Il Torino è tornato ad allenarsi ieri in vista dell’ultimo match di campionato, domenica contro l’Empoli. La seduta, che si è articolata in una fase tecnico-tattico, si è poi conclusa con un lavoro aerobico. Differenziato invece per Zappacosta, dopo che domenica, contro il Napoli, ha subito un trauma distorsivo tibio-tarsico alla caviglia sinistra, come ha precisato la società granata sul suo sito ufficiale. Saranno assenti Bovo e Vives per squalifica, in difesa potrebbe rientrare uno tra Maksimovic, Glik o Moretti, mentre a centrocampo ballottaggio tra Baselli e Gazzi. Possibile chance in attacco per Immobile al posto di Martinez. Oggi la squadra tornerà in campo alle 10. La seduta sarà nuovamente a porte aperte.

 


UDINESE

E’ cominciata con un lavoro differenziato la settimana di Totò Di Natale, che col Carpi darà l’addio alla maglia bianconera. Come detto da Gigi De Canio domenica la situazione va monitorata attentamente, l’infortunio patito non sarebbe da sottovalutare. Hanno lavorato a parte anche Adnan, Badu, Widmer, Danilo Zapata e Thereau, mentre sono rimasti in palestra Hallfredsson, Domizzi ed Heurtaux. Wague, uscito a Bergamo per un problema alla spalla, dovrà essere operato nella giornata di oggi; almeno 3 i mesi di stop, che a questo punto compromettono anche l’inizio della prossima stagione. Anche per Kuzmanovic, vittima di una elongazione del retto femorale e che per l’ultima sarebbe stato comunque squalificato, si prospetta un rientro solo agli inizi di luglio. Per il resto della truppa allenamento atletico in un clima finalmente completamente disteso. Oggi prevista una doppia seduta.


VERONA

La grande vittoria contro la Juventus ha permesso ai gialloblù di chiudere la stagione al Bentegodi tra gli applausi dei tifosi malgrado la retrocessione. Adesso a Palermo si giocherà ancora per l’onore e per la regolarità del campionato. Non ci sarà sicuramente Luca Toni, al suo posto Juanito Gomez. Ancora fermi Albertazzi, Pazzini, Fares e Souprayen.


Per completare le informazioni per la vostra fantasquadra visitate anche le nostre pagine:

>>> PROBABILI FORMAZIONI

>>> SQUALIFICATI e INDISPONIBILI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy