Buongiorno Fanta! #17

Buongiorno Fanta! #17

La mattina c’è più slancio con le news sul fantacalcio del 22/03/2016

Fantacalcio: tutte le news, squadra per squadra

Buongiorno a tutti, amici fantacalcisti. Sono le 8:00 e cosa c’è di meglio che cominciare la giornata con tutte le news sul fantacalcio pronte sul vostro pc, tablet, smartphone? Mettetevi comodi, e tra un caffè ed un croissant aprite Fantamagazine e gustatevi tutte le news sullo stato di forma e di salute dei vostri top players. Arrivare insieme fino alla stesura della formazione per la prossima importantissima giornata sarà un piacere, proprio come un buon caffè. Ogni mattina alle 8:00 noi saremo qui, insieme a voi,  con le ultime notizie per essere sempre un passo avanti a tutti. atalanta Riprenderanno oggi gli allenamenti per gli uomini di Mister Reja, che ha concesso un giorno di riposo alla squadra. La preparazione, in vista della partita contro il Milan in programma domenica 3 aprile alle 15 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, continuerà con i consueti allenamenti settimanali, mentre sabato alle 11 i nerazzurri scenderanno in campo al Centro Bortolotti di Zingonia per un test di allenamento contro la Virtus Bergamo (squadra che milita in serie D) guidata da mister Madonna. Bologna Seduta defaticante ieri a Casteldebole per chi è sceso in campo contro l’Atalanta. Partitella per il resto de gruppo. Assenti i giocatori impeganti con le rispettive nazionali. Oggi la squadra sosterrà una doppia seduta di allenamento, al mattino alle 10:30 e al pomeriggio alle 15. Entrambe le sedute sono aperte al pubblico. Summit tra il presidente Saputo e l’allenatore Donadoni dopo le voci che vorrebbero il mister rossoblu in nazionale per il dopo Conte. Queste le parole di Saputo: “Donadoni ha un contratto col Bologna fino al 2018, il problema non esiste. Comunque ho parlato con Roberto, l’ho trovato sereno e determinato: sa di essere parte del progetto che stiamo sviluppando e mi ha ribadito la sua volontà di fare questo percorso insieme”. carpi Dopo la vittoria di Verona, i biancorossi tornano oggi al lavoro con una seduta di allenamento pomeridiana al Cabassi. La settimana proseguirà con allenamenti giornalieri fino a venerdì 25 compreso, quindi due giorni di riposo per la Pasqua con ripresa lunedì 28 per la settimana che porterà a Carpi-Sassuolo di sabato 2 aprile. genoa Il Genoa tornerà ad allenarsi oggi a porte chiuse. Non ci saranno gli otto giocatori convocati nelle rispettive nazionali e quelli alle prese con problemi fisici. Ansaldi è stato operato ieri, mentre oggi si conosceranno anche gli esiti degli accertamenti per gli infortuni subiti al San Paolo da Burdisso e Cerci nella sfortunata gara contro il Napoli. Sono inoltre da monitorare i recuperi dei non convocati per Napoli. Per fortuna di Gasperini non sono attesi, in vista della prossima partita, provvedimenti da parte del giudice sportivo, come sottolinea una nota del club rossoblù. inter Dopo la trasferta di sabato sera all’Olimpico contro la Roma, tre giorni di riposo per l’Inter di Roberto Mancini. I nerazzurri, infatti, si ritroveranno ad Appiano Gentile mercoledì 23 marzo senza i 10 convocati dalle rispettive Nazionali. Da valutare il recupero di Mauro Icardi. juventus La Juventus riposerà fino a mercoledì, quando i giocatori si ritroveranno a Vinovo per la ripresa degli allenamenti. Il gruppo sarà molto ristretto visto che mancheranno i giocatori impegnati con le rispettive nazionali. Si attendono novità sulle condizioni degli infortunati, in particolare quelle di Dybala, uscito durante il derby, Chiellini, Marchisio e ultimo Barzagli, che ha lasciato il ritiro della nazionale vittima di un risentimento muscolare alla gamba sinistra. lazio A tenere banco in questi giorni, in casa laziale, sono già i programmi per la prossima stagione, nonostante ci sia un derby alle porte. Non sarà facile per i giocatori in odore di partenza mantenere la concentrazione in questo finale di stagione senza più obiettivi. Per quanto riguarda gli infortunati, saranno sicuramente out Basta e Radu, che ne avranno almeno per un mese. Si cercherà di recuperare Milinkovic-Savic mentre, per quanto riguarda Konko, ieri ha effettuato gli esami strumentali che però non hanno dato esito positivo. L’elongazione dei muscoli adduttori si è aggravata nel ritorno con lo Sparta Praga: il terzino ha stretto i denti per scendere in campo nel match dell’Olimpico, peggiorando così le sue condizioni. Da affaticamento a lesione di primo grado, il derby adesso è a forte rischio. milan Nel corso della settimana pre pasquale e della sosta per le Nazionali, il Milan tornerà ad allenarsi a partire da mercoledì pomeriggio, sostenendo poi una seduta doppia tra giovedì e venerdì. I rossoneri si alleneranno a Milanello anche sabato mattina, mentre per domenica e lunedì è previsto giorno libero. napoli Il Napoli riprenderà mercoledì gli allenamenti a Castelvolturno. Due giorni di riposo per gli azzurri che non saranno impegnati con le nazionali. Sono 13 i calciatori convocati dalle rappresentative del proprio paese. Il Napoli sarà poi impegnato domenica 3 aprile alle 12:30 al Friuli di Udine per la 31esima giornata di Serie A. palermo Dopo la gara contro l’Empoli, i rosanero hanno usufruito di due giorni di riposo. La ripresa della preparazione in vista della partita contro il Chievo Verona del 3 aprile è in programma oggi pomeriggio. roma Dopo l’allenamento post Roma-Inter, il centro tecnico Fulvio Bernardini di Trigoria si è svuotato. La squadra infatti, eccetto i calciatori che hanno risposto alle chiamate delle rispettive nazionali, godrà di tre giorni di riposo. La ripresa degli allenamenti in vista del derby è prevista per giovedì. sampdoria I blucerchiati sono tornati a lavorare immediatamente a Bogliasco, dove chi è sceso in campo contro il Chievo ha effettuato sedute di scarico tra campo e palestra. Per quanto riguarda gli indisponibili, Carbonero sta proseguendo con il suo iter riabilitativo a Barcellona. Terapie e fisioterapia invece per capitan Palombo, mentre Cassani ha usufruito di un giorno di permesso. I ragazzi torneranno a lavorare al Mugnaini oggi pomeriggio. torino Alla ripresa della preparazione Ventura dovrà fare a meno di sei nazionali. Benassi è stato convocato dall’Under 21, per le sfide contro l’Irlanda e Andorra, partite valide per le qualificazioni ad Euro 2017. Acquah è stato convocato dal Ghana, impegnato contro il Mozambico, Glik è con la Polonia per i match contro la Serbia e la Finlandia, Maksimovic sarà dalla parte opposta, con la Serbia, che giocherà appunto contro i polacchi e l’Estonia, mentre Martinez è con il Venezuela, che giocherà contro Perù e Cile. Infine Gaston Silva è con l’Uruguay, che se la vedrà contro Brasile e Perù. Nella nazionale italiana era stato convocato anche Ciro Immobile, che però ha dovuto dare forfait dopo l’infortunio patito domenica nel derby. udinese Dopo la partita di Sassuolo, in vista della sosta per le Nazionali, i giocatori dell’Udinese si ritroveranno mercoledì per la ripresa degli allenamenti. De Canio ha più di dieci giorni per preparare al meglio l’impegno contro il Napoli. Intanto però undici giocatori sono stati convocati per le amichevoli o le partite di qualificazione per le competizioni continentali: Adnan, Piris, Badu, Wague, Widmer, Karnezis, Hallfredsson, Perica, Fernandes, Balic e Meret. Dovrebbero rientrare in gruppo Merkel e Guilherme. Inoltre sabato è prevista un’amichevole con un avversario ancora da definire. Per completare le informazioni per la vostra fantasquadra visitate anche le nostre pagine:

>>> PROBABILI FORMAZIONI >>> SQUALIFICATI e INDISPONIBILI
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy