Boarding pass per i “Nazionali” della Roma: il fantacalcio non dorme mai

Boarding pass per i “Nazionali” della Roma: il fantacalcio non dorme mai

Ecco la lista dei convocati in nazionale della Roma, impegni internazionali di ogni tipo.

La sosta del campionato di Serie A da il via agli impegni per le Nazionali. Molti sono i calciatori impegnati in amichevoli o qualificazioni per le competizioni continentali, soprattutto le squadre con molti campioni come la Roma.

Le Nazionali saccheggiano la Roma, e mettono in preallarme i fantallenatori.

Tutti sintonizzati sui più disparati sistemi informatici per capire qualche calciatore verrà più impiegato (e spremuto) in questa sosta per le Nazionali. Effettivamente questi impegni, soprattutto in vista del rush finale, lasciano parecchi dubbi a tutti i fantallenatori che sperano di riavere i calciatori integri alla ripresa delle ostilità.
La Roma vedrà impegnati ben 14 calciatori:

Florenzi ed El Shaarawy convocati per le amichevoli dell’Italia con Spagna e Germania. In quest’ultima vedremo impiegato anche Rudiger che dovrà vedersela prima contro i suoi compagni, poi contro i leoni inglesi. Nel primo match contro la Spagna Florenzi ha giocato per 89 minuti, poi sostituito da De Silvestri. Tutta la partita in panchina invece per El Shaarawy.
Debacle azzura a Monaco contro la Germania: 60 minuti per Florenzi, solo 20 per El Shaarawy ma conditi da un gol.

Nainggolan convocato per l’amichevole tra Portogallo e Belgio. Sospesa e spostata l’amichevole del Belgio contro il Portogallo per gli attentati dell’aeroporto di Bruxsell, Nainggolan ancora deve scendere in campo. Nella partita giocata in terra portoghese ben 90 minuti per Radja Nainggolan.

Lucas Digne affronterà le partite amichevoli contro Olanda e Russia dei blues francesi. Ha giocato un tempo Digne nel rocambolesco 2-3 tra Olanda e Francia. Nella seconda partita contro la Russia il terzino ha giocato 35 minuti della ripresa.

In Grecia convocati invece Manolas e Torosidis per le amichevoli contro Montenegro ed Islanda. 77 minuti per Torosidis per il secondo match della nazionale greca. Manolas è rientrato in anticipo a Trigoria.

Parte anche la colonia bosniaca: Dzeko, Pjanic e Zukanovic convocati per le amichevoli con Lussemburgo e Svizzera. 45 minuti per Edin Dzeko, 23 minuti ed un gol su piazzato per Pjanic contro il Lussembrugo. Svizzera – Bosnia 0-2: 73min ed un gol per Pjanic, 90min ed un gol per Dzeko, 73min ed una prova convincente per Zukanovic.

Gyomber affronterà Lettonia ed Irlanda, mentre Salah è stato convocato da Hector Cuper per il doppio confronto con la Nigeria, valido per le qualificazioni alla Coppa d’Africa 2017. 90 minuti per Salah nel pareggio contro la Nigeria nel match di andata. Non utilizzato Norbert Gyomber.

Polonia, convocato Szczesny per le sfide contro la Serbia e la Finlandia. 45 minuti per il portiere polacco nella partita contro la Serbia.

Nella Turchia U21 ci sarà spazio sicuramente per Salih Ucan invece.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy