Fantamondiale Russia 2018: la scheda del Brasile

Fantamondiale Russia 2018: la scheda del Brasile

La formazione verdeoro è una delle favorite in Russia: la sua stella Neymar è pienamente recuperato dall’infortunio e con Gabriel Jesus e Coutinho forma un tridente da sogno!

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

banner_up EGITTO

Dopo le brutte figure rimediate nel Mondiale giocato in casa e nella Coppa America 2016, il Brasile si è qualificato alla prossima Coppa del Mondo dominando il proprio girone della zona sudamericana, dove ha collezionato 41 punti con 14 vittorie 5 pareggi ed una sola sconfitta alla prima giornata in casa del Cile.
La Seleção è stata inserita nel gruppo E con Svizzera, Costa Rica e Serbia. Un girone tutt’altro che complicato, dove la qualificazione ed il primo posto non sembrano essere in discussione.

brasile

Immagine

La probabile formazione (4-3-3): Alisson; Marcelo, Miranda, Thiago Silva, Danilo; Fernandinho, Casemiro, Paulinho; Neymar, Gabriel Jesus, Coutinho.

La squadra è cambiata parecchio dopo le ultime disfatte e i baby fenomeni della “geração noventa” sono cresciuti e diventati campioni affermati nei migliori club europei. Ai vari Marquinhos, Casemiro, Neymar, Coutinho si sono aggiunti un portiere fenomenale come Alisson e un numero 9 come Gabriel Jesus che non si vedeva da anni con la maglia verdeoro. L’esperienza verrà garantita dai tanti campioni ultratrentenni come T.Silva, Miranda e Marcelo, tutta gente che ha vinto tantissimo e sa perfettamente come si gioca un mondiale. Unica nota stonata è l’infortunio di Dani Alves, che dovrebbe essere sostituito nell’11 iniziale da Danilo.

Sotto la guida di Tite il Brasile sembra essere riuscito a coniugare la gioia del gioco offensivo con un’efficace tenuta difensiva, che ha consentito di subire solo 11 gol in tutto il torneo di qualificazione e di lasciare a reti inviolate sia l’Inghilterra a Wembley che la Germania all’Olympiastadion di Berlino, nelle amichevoli di preparazione alla competizione.

Il tecnico verdeoro schiera la Seleção con il 4-3-3: la variabile sarà la posizione di Coutinho, che di partenza dovrebbe essere schierato nel tridente delle meraviglie con Gabriel Jesus e Neymar ma che potrebbe giocare anche a centrocampo aprendo così il ballottaggio a tre tra Firmino (con Jesus sull’esterno) Douglas Costa e Willian.
In difesa sicuri del posto Thiago Silva e Marcelo, le altre due maglie dovrebbero essere di Danilo e Miranda con Fagner e Marquinhos prime alternative.
In mezzo al campo dovrebbero coesistere Casemiro e Fernandinho, mentre a completare il reparto ci sarà Paulinho.

Immagine

Willian 50% – Douglas Costa 35% – Firmino 15%: La variabile è Coutinho. Se il fantasista dei Reds dovesse essere spostato a centrocampo si aprerebbe il ballottaggio a tre per una maglia nel tridente con William favorito.

Gabriel Jesus 80% – Firmino 20%: Nel caso remoto l’attaccante del Manchester City venga spostato sull’esterno con l’arretramento di Coutinho, ecco che Firmino potrebbe trovare spazio nell’11 di partenza.

Immagine

Dani Alves: Dopo l’infortunio al ginocchio destro subito nella finale di coppa di Francia, il terzino brasiliano non recupera per i Mondiali in Russia. Non meno di un mese fa, infatti, tramite un comunicato ufficiale, il Paris Saint Germain aveva sostanzialmente anticipato l’esclusione dalla manifestazione continentale, con le seguenti parole: “E’ stata riscontrata unadisinserzione del legamento crociato anteriore con distorsione postero-esterna. Le sue condizioni richiedono un minimo di 3 settimane di cure prima di rivalutare la necessità di un trattamento chirurgico“.

Immagine

Neymar: Dopo il passaggio al PSG si è parlato sempre meno delle sue giocate in campo e sempre più del suo conto in banca. L’infortunio al piede subito a febbraio ne ha addirittura messo in dubbio la presenza al Mondiale, ma O’Ney ci sarà e siamo certi che da lui dipenderanno le sorti dei Pentacampeão.

Gabriel Jesus: Che dire di lui. Sembra essere nato per il gol, ogni palla che gli passa tra i piedi si trasforma in oro. Noi lo amiamo, Guardiola pure, ora tocca a voi dargli fiducia.

Coutinho: Il brutto anatroccolo è diventato cigno ed ora non si vuole più fermare. La sua duttilità tattica sarà l’arma in più di questo Brasile e le sue giocate sopraffine saranno l’innesco per la maggior parte delle azioni da gol della squadra.

Alisson: Lo abbiamo ammirato tutto l’anno con la maglia della Roma e abbiamo capito di che pasta è fatto. Davanti a sé avrà una difesa molto solida che lo farà mettere poco in mostra ma, quando sarà necessario, siamo certi che i suoi guantoni saranno pronti.

Immagine

Fernandinho e Casemiro: Sono entrambi giocatori eccezionali ma li inseriamo in questa sezione esclusivamente per una questione tattica. Potrebbero giocare insieme per dare più equilibrio alla squadra o alternarsi davanti la difesa, il loro ruolo sarà comunque quello di fare filtro e li vedremo poco in zona bonus.

Danilo: L’infortunio di Dani Alves gli regalerà una maglia da titolare. La differenza tra i due è abissale ed in più il terzino destro del Manchester City non è certo un giocatore da bonus. Nell’11 titolare è il giocatore meno consigliato.

Immagine

Paulinho: Il giocatore del Bercellona andrebbe inserito nella sezione dei consigliati ma il ballottaggio, seppur minimo, con Coutinho ci porta ad inserirlo tra le possibili sorprese. Ha chiuso la stagione con 9 gol in campionato e 3 in nazionale ed ha buone possibilità di regalare gioie anche al Mondiale.

Firmino: L’apriscatole del Liverpool di Klopp è un giocatore fenomenale. Destro, sinistro, gol, assist, riesce a fare tutto con un’efficacia disarmante. Nelle gerarchie parte dietro Gabriel Jesus ma avrà le sue grosse chances di ben figurare.

Douglas Costa e Willian: Sono le prime alternative agli esterni di attacco. Con Coutinho che può giocare anche in mezzo al campo e Neymar ancora non al top della condizione possono trovare spazio sopratutto all’inizio della manifestazione. Sono 2 giocatori fenomenali e quando chiamati in causa avranno alte possibilità di bonus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy