Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 34a giornata

Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 34a giornata

Scopriamo quali sono stati i migliori giocatori della trentaquattresima giornata per il Mantra

Commenta per primo!

Col posticipo tra Milan e Carpi si è appena concluso l’ultimo turno infrasettimanale di questa stagione. Al San Siro è andata in scena una brutta prestazione dei rossoneri di Brocchi, con gli emiliani che non hanno portato a casa la posta piena solo grazie ad una straordinaria parata di Donnarumma al novantesimo. Ovviamente nessuno dei giocatori chiamati in causa in questa partita è riuscito ad entrare nella nostra selezione settimanale. Andiamo dunque a mostrarvi la nostra esclusiva Top 11 Mantra, ovvero l’analisi della giornata alla ricerca dei migliori giocatori di questo turno e del modulo più efficace, ovviamente guardando il tutto in ottica Fantacalcio Mantra ed utilizzando i voti della redazione di Fantagazzetta.

Top 11 Mantra: I moduli

Questa giornata è stata caratterizzata dalle molte doppiette realizzate dagli attaccanti (ben quattro), ma soprattutto dalla prova di Mertens, autore di una tripletta condita da un assist. Ne consegue che il modulo più efficace della giornata è stato quello che è riuscito a sfruttare nel migliore dei modi il belga. Essendo lui anche un’ala verrebbe quasi istintivo pensare al 4-4-2, ma non è così, perchè nessun’altra W è riuscita ad andare a segno, facendo così perdere punti preziosi a questo modulo. A sorpresa, il vincitore di giornata è il 4-2-2-2 con 124.5 punti, seguito da 3-4-3 e 3-4-1-2 con 124 punti. Il sopracitato 4-4-2 non va oltre la quarta posizione, con un punteggio di 122.5. Staccati di mezzo punto troviamo poi 4-3-3 e 4-3-1-2. A quota 120.5 troviamo il 3-4-2-1, mentre il 4-3-2-1 totalizza 118.5 punti. Chiudono la graduatoria il 3-5-2 con 118 punti ed il 4-4-1-1 che si ferma a 115.5 punti.

Top 11 Mantra: I giocatori

In porta troviamo Viviano, autore di una super prestazione contro il Sassuolo. Per lui un punteggio finale di 11, grazie anche al rigore parato. Difesa a quattro composta da Ansaldi e Sardo larghi, con Manolas e De Maio centrali. I due mediani (ricordiamo che il 4-2-2-2 non prevede l’uso dei centrocampisti centrali) sono Nicola Rigoni e David Lopez. Il trequartista è Vazquez, con Mertens che agisce da ala. Coppia offensiva composta da Dybala e Totti, autore di una doppietta decisiva in pochi minuti. TOP11 4222 34A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy