Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 26a giornata

Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 26a giornata

Scopriamo quali sono stati i migliori giocatori della ventiseiesima giornata per il Mantra

Commenta per primo!

Il posticipo del lunedì tra Napoli e Milan, che ha chiuso la 26a giornata di serie A, è terminato con un pareggio e non ha permesso quindi ai padroni di casa di approfittare del mezzo passo falso della Juventus per riportarsi in vetta alla classifica. Nessuno dei giocatori scesi in campo al San Paolo è riuscito ad entrare nella nostra selezione settimanale, nemmeno i due autori delle reti, Insigne e Bonaventura. A poche ore dalla chiusura del turno, noi siamo già pronti a mostrarvi la nostra esclusiva Top 11 Mantra, ovvero l’analisi della giornata alla ricerca dei migliori giocatori di questo turno e del modulo più efficace, ovviamente guardando il tutto in ottica Fantacalcio Mantra ed utilizzando i voti della redazione di Fantagazzetta.

Top 11 Mantra: I moduli

In questa giornata abbiamo avuto ben tre giocatori in grado di realizzare una doppietta, una punta centrale e due attaccanti. Viene dunque facile pensare che il modulo più prolifico della settimana possa essere uno di quelli che utilizza il tridente offensivo, in modo da poterli schierare tutti quanti. Altro fattore importante è stata la scarsa vena realizzativa di ali e trequartisti. In base a queste considerazioni, il miglior modulo della giornata non può che essere il 4-3-3, con 121 punti. Segue il 3-4-3 con un punteggio di 119. Sul gradino più basso del podio troviamo il 4-3-1-2 con 117 punti. A quota 115 troviamo 3-4-1-2 e 3-5-2, mentre 4-4-2 e 4-2-2-2 non vanno oltre i 114 punti. 4-3-2-1 e 4-3-1-2 si fermano al punteggio di 113. Chiudono la graduatoria il 4-4-1-1 con 110 punti e 3-4-2-1 col punteggio di 109.

Top 11 Mantra: I giocatori

Belec conferma l’ottimo momento di forma e grazie al rigore parato a Maxi Lopez si aggiudica il posto nella nostra top11. Davanti a lui una difesa composta per tre quarti da giocatori interisti. Di fianco alla coppia centrale composta da Miranda, al suo primo gol in serie A, e Murillo, troviamo infatti D’Ambrosio, anche lui finito sul tabellino dei marcatori. Completa la linea difensiva Adnan, autore del primo gol di un iracheno in serie A. Centrocampo a tre composto da Keita nel ruolo di mediano, con Ionita e Mati Fernandez ai suoi lati. Tridente offensivo prolifico come poche volte capita di vedere, grazie alle doppiette realizzate da ciascun componente dell’attacco. Dzeko agisce da punta centrale, con Salah e Defrel ai suoi lati. TOP11 433 26A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy