Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 16a giornata

Fantacalcio Mantra, la Top 11 della 16a giornata

Scopriamo quali sono stati i migliori giocatori della sedicesima giornata per il Mantra

Commenta per primo!

Il posticipo del lunedì tra Roma e Milan ha chiuso la 16a giornata di Serie A. All’Olimpico si sono imposti i padroni di casa 1-0 con un gran gol di Nainggolan, il quale però non è riuscito ad entrare nella nostra selezione. Impresa riuscita al portiere dei giallorossi, Szczesny, grazie al rigore parato a Niang.

Andiamo quindi a mostrarvi la nostra esclusiva Top 11 Mantra, ovvero l’analisi della giornata alla ricerca dei migliori giocatori di questo turno e del modulo più efficace, ovviamente guardando il tutto in ottica Fantacalcio Mantra ed utilizzando i voti della redazione di Fantagazzetta.

Top 11 Mantra: I moduli

La giornata da poco conclusa si è contraddistinta  per la totale assenza di bonus pesanti da parte delle ali, che non stanno attraversando un buon periodo, al contrario dei centrocampisti, andati nuovamente a segno in un buon numero. Sfruttando proprio quest ultimo dato, il 4-3-3 si aggiudica la palma di miglior modulo di giornata con i suoi 122.5 punti. Staccato di solo mezzo punto c’è il 4-3-1-2, mentre chiude il podio il 3-5-2 con 121 punti. Il 4-2-2-2 arriva subito dopo, con 120.5 punti, precedendo un trenino composto da 4-4-2, 4-2-3-1 e 4-3-2-1 che si fermano a quota 119. Il 3-4-3 ottiene 118.5 punti, facendo mezzo punto meglio del 3-4-1-2. Chiudono la graduatoria il 4-4-1-1 con 116.5 punti e il 3-4-2-1 con un punteggio di 115.5.

Top 11 Mantra: I giocatori

Cordaz, dopo il rigore parato settimana scorsa a Niang, ha concesso il bis bloccando stavolta Memushaj, ma meglio di lui ha fatto Szczesny, che neutralizzando il penalty dello stesso Niang, sempre lui, si è guadagnato il posto nella Top 11 settimanale. Nella difesa a 4 troviamo due pescaresi sugli esterni, Campagnaro e Crescenzi, col secondo autore dell’assist per il primo, mentre al centro ci sono Ferrari, a segno proprio contro il Pescara, e Acerbi. Linea mediana composta dal sempre più sorprendente Fofana al centro, con Brozovic e Hamsik ai suoi lati. Tridente offensivo formato da Higuain, fondamentale la sua doppietta nel derby, Thereau e dal vero protagonista della giornata, Mertens, autore di una tripletta contro il Cagliari.

TOP11 433 201617 16A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy