Udinese, il nome che non t’aspetti: Julio Velàzquez è il nuovo allenatore

Udinese, il nome che non t’aspetti: Julio Velàzquez è il nuovo allenatore

L’Udinese ha preso la propria decisione: il nuovo allenatore per la stagione 2018/2019 sarà Julio Velàzquez.

di Matteo Previderio

Dopo i tanti nomi accostati in queste settimane per sostituire l’ormai ex tecnico Igor Tudor, la famiglia Pozzo, con una scelta a dir poco sorprendente, ha affidato la panchina allo spagnolo 36enne, Julio Velàzquez.

CHI È JULIO VELÀZQUEZ?

Julio Velàzquez, a dispetto della giovane età, vanta più di 200 panchine da professionista. Ad appena 15 anni entra nello staff tecnico della squadra giovanile della sua città nativa, ovvero Salamanca. Dopo tanta gavetta, approda nello staff del Villareal, scalando le varie categorie, prima da allenatore della squadra C, poi della formazione B e, dopo la retrocessione del sottomarino giallo in Segunda Divisiòn, anche alla guida della Prima Squadra. Successivamente siede anche sulla panchina del Real Murcia, ottenendo un quarto posto in Segunda Divisiòn. Dopo questa esperienza, Betis Siviglia e Belenenses entrano a far parte del suo curriculum, prima di affrontare le ultime due stagioni all’Alcorcón.

Nella Segunda Divisiòn appena conclusa, il suo Alcorcón è risultato essere a fine stagione il terzo peggior attacco del campionato, ma anche la quinta miglior difesa. Tra i suoi moduli preferiti, dati alla mano, troviamo il 4-4-2 ed il 4-2-3-1, che fanno pensare ad un tecnico che cura molto la fase difensiva, impostando un gioco molto conservativo. La curiosità è tanta e, dalle prime uscite, capiremo se i Pozzo avranno pescato la carta giusta dal mazzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy