Casa Torino: possibilità da titolare per Boyè, Acquah ancora in vantaggio su Benassi

Casa Torino: possibilità da titolare per Boyè, Acquah ancora in vantaggio su Benassi

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede granata. Boyè potrebbe essere riproposto come esterno nel 4231, Acquah di nuovo in vantaggio su Benassi per un posto in mediana accanto a Baselli.

Nell’ultima sfida al Grande Torino contro il Crotone, Mihajlovic ha dovuto fare di necessità virtù cambiando di nuovo modulo per provare il 4-3-1-2 con il reintegro di Valdifiori e l’inserimento di Maxi Lopez negli 11 di partenza. Questa scelta non ha portato il risultato sperato con la squadra che ha racimolato solo 1 punto in una sfida tutto sommato abbordabile, soprattutto se giocata in casa. Ecco quindi che Mihajlovic potrebbe tornare al 4231, che aveva dato soddisfazioni prima dell’infortunio a Iturbe, con Boyè schierato come esterno sinistro. In mediana torna Acquah dalla squalifica ed appare di nuovo in vantaggio rispetto a Benassi, mentre in difesa con l’infortunio di Carlao praticamente certo l’utilizzo di Moretti accanto a Rossettini.

TORINO: REPORT ALLENAMENTO

A seguito della partita pareggiata contro il Crotone, Sinisa Mihajlovic ha concesso due giorni di riposo per permettere ai giocatori di riunirsi con le proprie famiglie per Pasqua. Gli allenamenti sono quindi ripresi martedì con una sessione pomeridiana a porte aperte: il tecnico Mihajlovic, dopo il riscaldamento, ha fatto svolgere alla squadra una partita con tempo e campo ridotti alla quale non hanno partecipato Ajeti (sofferenza al polpaccio) e Carlao. Il difensore brasiliano è stato sottoposto a esami i cui esiti hanno evidenziato la distorsione del ginocchio sinistro con lieve interessamento del legamento collaterale mediale. Mercoledì si è svolta una doppia sessione di lavoro con un programma massimamente dedicato alla parte atletica al mattino e seduta tecnico-tattica nel pomeriggio, in preparazione alla trasferta di domenica a Verona contro il Chievo. Gli accertamenti eseguiti su Ajeti hanno evidenziato un sovraccarico funzionale al muscolo soleo della gamba destra: i tempi di recupero verranno valutati di giorno in giorno. Infine, ieri, la squadra ha proseguito la preparazione in vista della partita di domenica alla quale, però, non hanno partecipato AjetiCarlaoCastanIturbeMolinaro Obi, alle prese ciascuno con il proprio programma personalizzato di recupero.

TORINO: REPORT INFORTUNATI E SQUALIFICATI

Squalificato Lukic. Diffidati Moretti, Castan, Ljajic.

CARLAOdistorsione del ginocchio sinistro con lieve interessamento del legamento collaterale mediale (IN DUBBIO 33^GIORNATA)

AJETIsovraccarico funzionale al muscolo soleo della gamba destra (IN DUBBIO 33^GIORNATA)

CASTANelongazione al bicipite femorale destro (IN DUBBIO 34^GIORNATA)

MOLINAROdistorsione al ginocchio sinistro con lesione di lieve entità del popliteo (IN DUBBIO 34^GIORNATA)

ITURBElesione al legamento collaterale mediale di primo grado del ginocchio sinistro (IN DUBBIO 35^GIORNATA)

OBI: recidiva sulla precedente lesione (DA VALUTARE)

FANTAPILLS

fantapills_03

LJAJIC nel nuovo ruolo di trequartista ha dimostrato di poter fare bene. Il Chievo non è un avversario impossibile, anzi, ma il fantasista serbo dovrà metterci del suo per dimostrare che la fiducia di Mihajlovic è ben riposta.

BELOTTI e ZAPPACOSTA sono i giocatori più in forma del Torino, impossibile lasciarli fuori in questo periodo della stagione tanto delicato per la maggior parte dei fantacalcisti d’Italia.

HART non è più una sicurezza come qualche mese fa. Certo, avete ragione, è tutta stagione che prende gol ma finora si era sempre salvato offrendo delle prestazioni che salvavano il salvabile almeno tramite un buon voto. Ora nemmeno quello. Distratto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy