Sassuolo-Sampdoria, le Fantapills: Ragusa e Acerbi rimontano il goal di Schick

Sassuolo-Sampdoria, le Fantapills: Ragusa e Acerbi rimontano il goal di Schick

Le Fantapills della sfida tra Sassuolo e Sampdoria della 32a giornata di Serie A.

Il Sassuolo batte 2-1 la Sampdoria, e torna a vincere al Mapei Stadium dopo 3 mesi. Gli uomini di Di Francesco si dimostrano più brillanti fin dalle battute iniziali, ma è la Sampdoria a passare in vantaggio con Schick, che devia un tiro dalla distanza di Silvestre. I blucerchiati chiudono il primo tempo in vantaggio. Il Sassuolo, non ci sta e torna a macinare gioco e nella ripresa trova la forza per ribaltare il match, prima con Ragusa lanciato a rete da Pellegrini e poi sempre dal piede del numero 6 neroverde, parte il calcio d’angolo sul quale si avventa Acerbi che trafigge Viviano per la seconda volta. Situazione analoga al goal subito da Gonzalo Rodriguez per la Samp, che dimostra di dover rivedere le situazioni da palla inattiva.

RAGUSA: Non fa pesare le assenze di Defrel e Berardi, sfruttando le sue accelerazioni e le sue qualità tecniche, trova il goal del momentaneo pareggio con un perfetto tiro a giro che non lascia scampo a Viviano.

PELLEGRINI: Sempre più decisivo nel centrocampo di Eusebio Di Francesco, gioca con la sicurezza di un veterano e regala 2 assist ai propri fantallenatori. Prima pesca Ragusa con un lancio millimetrico che lo mette a tu per tu con Viviano, poi pennella un cross per Acerbi che completa la rimonta.

ACERBI: Sempre attento in fase difensiva, e ancora una volta decisivo nell’area avversaria. Trova il goal del 2-1 che regala al Sassuolo una vittoria che mancava da 3 mesi tra le mura amiche del Mapei Stadium.

SCHICK: Ancora in goal il talentino ceco, che segna trovando una deviazione fortuita su un tiro da fuori di Silvestre, che spiazza completamente Consigli e regala il momentaneo vantaggio alla Samp. Illumina la fase offensiva dei suoi, e sfiora un gran goal con un pallonetto mancino che esce di pochissimo. Sale a quota 9 in stagione e ora punta Muriel nella classifica di miglior marcatore dei blucerchiati.

BERESZYNSKI: La nota più stonata della Sampdoria. Dopo le buone prestazioni mostrate nelle ultime uscite, difficile trovare qualcosa di positivo nella sua partita contro i neroverdi. Ragusa è imprendibile e in campo aperto soffre sempre quando viene puntato.

SILVESTRE: E’ la fotografia delle due facce della medaglia della Sampdoria di Giampaolo, che con un suo tiro deviato trova un fortunato vantaggio, e poi si perde Acerbi nell’azione da calcio d’angolo che porta al definitivo 2-1 del Sassuolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy