Genoa-Lazio, le Fantapills: Simeone rompe il digiuno, +3 anche per Pandev, Biglia e Luis Alberto

Genoa-Lazio, le Fantapills: Simeone rompe il digiuno, +3 anche per Pandev, Biglia e Luis Alberto

Le Fantapills della sfida tra Genoa e Lazio valida per la 32a giornata di Serie A.

Commenta per primo!

Il ritorno di mister Juric rompe il digiuno di punti del Genoa che pareggia 2-2 con la Lazio e ritrova un mezzo sorriso. Dopo quattro sconfitte consecutive e l’esonero di Mandorlini il Genoa muove finalmente la classifica. Il punto portato a casa oggi vale ben di più dal punto di vista morale: oggi infatti si è rivisto quel Genoa plasmato da Juric, una squadra ritrovata dopo un periodo profondamente negativo. Nella partita odierna è il Genoa a passare in vantaggio con il cholito Simeone che torna al gol dopo nove partite: il giovane argentino sfrutta un cross dalla sinistra di Palladino e trafigge l’incolpevole Strakosha di testa. Sul finire del primo tempo Biglia prima si fa parare un rigore da Lamanna e poi segna sulla ribattuta siglando il pareggio. Il Grifone ritorna in vantaggio con Pandev su assist di Lazovic, ma al 90′ si piega alla prima rete in Campionato di Luis Alberto che porta la squadra laziale sul pari con un bel tiro a fil di palo. Nonostante la vittoria mancata, il Genoa può ritenersi soddisfatto. Per quanto riguarda la Lazio non si può dire la stessa cosa: il punto di oggi non permette di avvicinarsi alla zona Champions League e ora i laziali dovranno sprintare con l’Atalanta e le milanesi per aggiudicarsi la qualificazione in Europa League.

-SIMEONE: il Cholito torna al gol dopo nove giornate. Il ritorno di mister Juric ha avuto subito dei benefici per il giovane argentino. La presenza di due ali come Palladino e Lazovic rende Simeone più a suo agio rispetto alla vicinanza di un’altra punta come Pinilla. Finalmente i fantallanatori che hanno speso molto alle aste di riparazione per aggiudicarselo possono esultare e l’impressione è che i bonus possano incrementare da qui a fine stagione.

-STRAKOSHA: buona prestazione del portierino albanese, incolpevole sui due gol e autore di una doppia parata su Pandev sul finire di partita che evita la sconfitta alla squadra laziale.

-LAMANNA: finalmente il secondo portiere rossoblu sfodera una buona prestazione, le ultime due panchine devono avergli fatto bene. Incolpevole sui due gol della Lazio, para pure il rigore a Biglia, peccato che la fortuna non sia dalla sua: la ribattuta sulla sua parata arriva proprio tra i piedi dell’argentino che insacca a porta vuota.

-PANDEV: torna al gol dopo mesi di astinenza, fa tornare a cantare Marassi e sul finale ha l’occasione di riportare la sua squadra alla vittoria, peccato che si trova di fronte un super Strakosha che gli nega la doppietta.

-IMMOBILE: resta a secco il bomber biancoceleste. Partita incolore per ciro che per una giornata delude i propri fantallenatori. Resta comunque un attaccante dal sicuro rendimento, continuate a schierarlo.

-PALLADINO: dopo le panchine con Mandorlini il ritorno di Juric riporta Raffaele titolare. Il napoletano non stecca e serve l’assist per il vantaggio di Simeone condito con una buona prestazione. L’ala sinistra genoana con il ritorno di Juric sarà di nuovo titolare fisso: se cercate buoni voti per terminare il fantacalcio nel migliore dei modi il giocatore giusto l’avete in casa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy