Sampdoria, Colley e Andersen a confronto: su chi puntare tra i due?

Sampdoria, Colley e Andersen a confronto: su chi puntare tra i due?

Colley e Andersen compongono una delle coppie difensive più affidabili di questa stagione ma chi tra i due può tornare più utile al fantacalcio?

di Patrizia Monaco
Andersen e Colley Sampdoria 2019

La prima settimana di marzo è ormai giunta al termine e tutte le squadre di Serie A si ritrovano a tirare le somme e a giudicare quanto fatto finora sul campo: la Sampdoria di Marco Giampaolo, ad esempio, può dirsi più che soddisfatta se consideriamo la posizione in classifica attualmente occupata da Audero e compagni. Un nono posto che mantiene ancora vivi i sogni europei dei tifosi blucerchiati ed uno scontro diretto ormai alle porte, quello contro l’Atalanta, che, in caso di vittoria dei padroni di casa, permetterebbe il sorpasso dei doriani su una diretta concorrente.

Nonostante qualche passo falso di troppo (su tutti la recente sconfitta casalinga contro il Frosinone), la  Sampdoria ha dimostrato di potersela giocare con tutte le altre squadre: se in fase d’attacco il trascinatore per eccellenza rimane l’eterno ragazzino Fabio Quagliarella, in difesa Giampaolo può contare su due elementi di alto livello. Ci riferiamo ai centrali Colley e Andersen, arrivati quest’anno a Genova e subito capaci di conquistare la fiducia del mister. Il difensore gambiano è tornato tra gli undici titolari dopo l’accantonamento “forzato” di Tonelli, mentre il danese guida la retroguardia blucerchiata da inizio stagione, venendo spesso paragonato all’ex Skriniar, soprattutto dal punto di vista della personalità.

COLLEY E ANDERSEN: CHI PREFERIRE AL FANTACALCIO?

Dal punto di vista del fantacalcio, in moltissimi hanno optato per la coppia doriana, convinti così di avere a disposizione un titolare e la sua riserva. Ad oggi, invece, entrambi i difensori sono diventati titolari ed ogni settimana risulta sempre più complicato scegliere chi schierare e chi lasciare in panchina. Mettendoli a confronto, possiamo subito notare come la fantamedia di Colley (6,12) sia superiore rispetto a quella di Andersen (5,92) ma bisogna ricordare che il primo ha disputato “soltanto” la metà delle partite giocate invece dal collega di reparto. Anche il numero dei malus penalizza il danese per via delle 6 ammonizioni collezionate fino ad oggi, mentre Colley non ha ancora ricevuto cartellini.

A questo punto rimane un elemento che può far muovere le preferenze dei fantallenatori in una direzione piuttosto che nell’altra, ovvero la propensione al bonus pesante. Nonostante nessuno dei due difensori abbia ancora timbrato il cartellino con la maglia della Sampdoria, la sensazione è che Colley possa rendersi più pericoloso sui piazzati, sfruttando la sua forza fisica nel gioco aereo e negli anticipi. Andersen, dal canto suo, più elegante con i piedi e abile in fase di rilancio, nelle ultime settimane sta collezionando ottimi voti e questa “costanza” non può che tornare utile a tutti coloro che giocano con il modificatore di difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy