Roma, Di Francesco: “Kluivert mi ha deluso, Zaniolo mi è piaciuto”

Roma, Di Francesco: “Kluivert mi ha deluso, Zaniolo mi è piaciuto”

Di Francesco commenta amaramente il pareggio contro l’Atalanta.

di Massimo Angelucci
Di Francesco Roma 2018

La Roma viene incredibilmente bloccata dall’Atalanta, i giallorossi in vantaggio di 3-0, vengono raggiunti sul pareggio grazie ai goal di Castagne, Toloi e Zapata. Stoppata dunque la striscia positiva dei capitolini, che venivano da 4 vittorie consecutive. A nulla è servita la giornata di grazia di Edin Dzeko, autore di due goal. “Un problema mentale, in vantaggio di tre goal non si può stare fermi e guardar giocare gli avversari. Alla fine ci è andata pure bene”, questo è il commento di Eusebio Di Francesco a fine match.

LE DICHIARAZIONI DI DI FRANCESCO

Il tecnico della Roma se la prende soprattutto con Justin Kluivert: “Quando metto un attaccante come Kluivert, mi aspetto che lui faccia bene quello che lui sa fare meglio, cioè attaccare e fare male. Non deve solo difendere”. Elogi invece per Nicolò Zaniolo, autore di due assist vincenti: “Zaniolo mi è piaciuto molto da mezzala“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy