La Roma schiera il suo portafortuna El Shaarawy

La Roma schiera il suo portafortuna El Shaarawy

Di Francesco potrebbe puntare su El Shaarawy nel match contro il Chievo Verona.

di Massimo Angelucci

La stagione di Stephan El Shaarawy è partita in maniera molto anonima. Per lui solo un’ora di gioco contro Torino e Milan, e novanta minuti di panchina contro l’Atalanta, ragion per cui quella contro il Chievo Verona potrebbe essere la partita della svolta, quella che potrebbe dare nuova linfa alla stagione del Faraone.

La squadra clivense infatti è la vittima preferita di Stephan, che l’ha già colpita cinque volte, come accaduto pure con l’Udinese. Le 4 reti realizzate contro il Chievo in maglia giallorossa sono arrivate nelle ultime due stagioni e tutte nella cornice casalinga dell’Olimpico. Il match con il Chievo inoltre, è anche un portafortuna per la Roma: nelle ultime 10 partite i giallorossi hanno totalizzato 9 vittorie ed 1 pareggio. Pertanto, Stephan potrebbe essere spinto in campo contro la squadra veronese, visto anche l’infortunio di Schick subìto in Nazionale.

STEPHAN EL SHAARAWY E LA NAZIONALE

Il match contro il Chievo Verona potrebbe aiutare il Faraone anche in ottica Nazionale. Stephan manca tra gli Azzurri dal 13 novembre 2017, ossia dalla disfatta contro la Svezia che ha decretato l’Italia fuori dal Campionato del Mondo di Russia 2018. Un’onta che l’Italia non conosceva da 60 anni. Questa sera Stephan guarderà il match valido per la Nations League contro il Portogallo, magari con un pizzico di malinconia, pensando proprio a quell’orribile notte milanese. Notte che avrebbe potuto avere tutt’altro epilogo se proprio Olsen, compagno di squadra in giallorosso, non gli avesse negato il goal del vantaggio che molto probabilmente avrebbe dato agli Azzurri il pass mondiale. Una serie di brutti ricordi quindi, che El Shaarawy vorrebbe cancellare con nuovi episodi azzurri più felici. Ma per fare questo, bisogna che faccia bene durante la stagione giallorossa, che passa inevitabilmente dal match di domenica contro il Chievo Verona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy