Casa Pescara: Bovo recuperato, in dubbio Campagnaro e Stendardo

Casa Pescara: Bovo recuperato, in dubbio Campagnaro e Stendardo

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede abruzzese, tra infortunati e le novità dal campo.

Il Pescara, dopo la sconfitta contro la Juventus, proverà a dar fastidio alla Roma di Spalletti nell’incontro che si terrà lunedì sera, alle ore 20:45. I valori in campo sono nettamente diversi ma la squadra di Zeman spera di sorprendere i giallorossi come fatto con il Milan, cercando di dare qualche soddisfazione al pubblico di casa, ormai rassegnato alla retrocessione.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Ieri doppia seduta di allenamento per i ragazzi di mister Zeman che in mattinata si sono dedicati alla parte atletica, mentre nel pomeriggio spazio a lavoro tattico e partitella. Lavoro differenziato per i difensori Vitturini e Campagnaro oltre al lungodegente Gilardino. Per quanto riguarda Stendardo, invece, lavoro in gruppo al mattino e differenziato al pomeriggio. Per il centrale c’è quindi la speranza di recuperare in vista del prossimo match di Campionato.

PESCARA INTERVISTE: FIORILLO

Il portiere dei biancazzurri si è espresso così in merito alla lotta salvezza: “Non siamo affatto inferiori a Empoli, Crotone e Palermo. Purtroppo, la classifica dice l’esatto contrario. Rimpianti? Tanti, nell’ultimo mese di Oddo, è venuta meno la lucidità. Parlo in generale, in quel periodo abbiamo offerto prestazioni scadenti. In alcune gare, mi riferisco agli scontri diretti, abbiamo sbagliato l’atteggiamento. Sul piano mentale e tattico. Mi riferisco alla caparbietà, alla grinta di portare in porto anche partite giocate male. A volte si poteva stare tutti dietro la linea della palla. Gli infortunati erano tanti. La rosa non aveva una grande autostima. In talune circostanze il punticino sarebbe stato molto utile. E invece, ci siamo staccati troppo dal gruppo. Un esempio? Il Crotone. Conosco bene l’allenatore e la squadra che, consapevole dei propri limiti, ha saputo proporre un calcio diverso. A noi questo è mancato. Adesso, invece, prepariamo gli incontri in modo più aggressivo. Anche contro la Juventus abbiamo tenuto discretamente il campo. Ora bisogna chiudere con dignità. Non sono frasi fatte. E’ il minimo che possiamo fare. Il mio futuro? Credo di essere il portiere del Pescara. Se verrà qualcuno, dovrà giocarsi il posto”.


Fonte: Rete8.it

FANTAPILLS

fantapillsCaprari: l’ex della gara probabilmente avrà qualche motivazione in più nella sfida di lunedì sera. Non avrà molte occasioni per colpire e probabilmente giocherà molto lontano dalla porta. Schierabile, magari solo per il buon voto.

– Muntari: in grosso affanno contro la Juve, rischia di fare una brutta figura anche contro i giallorossi. Fisicamente non sembra in condizione. Malus in arrivo.

Zampano: meno incisivo del solito nelle ultime gare, potrebbe portare comunque la sufficienza anche contro il letale attacco giallorosso. Può essere rischiato in mancanza di alternative migliori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy